Padova, abusava della figlia di 10 anni e della sua amichetta: le mamme sapevano tutto

0
Padova, abusava della figlia di 10 anni e della sua amichetta.

Padova, abusava della figlia di 10 anni e della sua amichetta. Un uomo di 50 anni è stato accusato di violenza sessuale ai danni della figlia di 10 anni e della sua amichetta. Le madri delle due bambine erano al corrente di quanto accadeva. Le due avrebbero cercato di mettersi d’accordo sulla versione da fornire alle forze dell’ordine durante l’interrogatorio.

Palpeggiava e molestava la figlioletta da quando aveva compiuto appena dieci anni. Vittima degli abusi del 50enne residente in provincia di Padova, anche l’amica del cuore con la quale giocava spesso nella sua cameretta. Un altro particolare rende la vicenda ancora più agghiacciante: le madri delle due piccole vittime erano al corrente di quanto stava avvenendo sotto i loro occhi e hanno cercato di rendere concordi le loro versioni dei fatti davanti agli inquirenti. La storia è emersa durante l’incontro di una delle due bambine con uno psichiatra.

Le due vittime, infatti, hanno iniziato a manifestare disagi tanto gravi da richiedere l’intervento di uno specialista. Nonostante la tenera età, una delle due ha iniziato a mostrare anche i sintomi di un disturbo del comportamento alimentare. Durante una seduta, la minore ha rivelato quanto accadeva a casa della sua amichetta, descrivendo episodi terribili che avevano come protagoniste lei e l’altra coetanea. La professionista, dopo aver ascoltato il racconto e aver raccolto il maggior numero di dettagli, ha denunciato tutto alla polizia che silenziosamente ha avviato le indagini. Gli agenti hanno indagato su episodi di violenza avvenuti tra il 2016 e il 2019. Fa paura quello che hanno scoperto: l’uomo era solito aggredire le due anche mentre dormivano.

Attraverso gli accertamenti le forze dell’ordine sono riuscite a risalire a un uomo di 50 anni residente nella provincia di Padova. L’indagato non avrebbe agito da solo: a sapere questo terribile segreto anche le madri delle due piccole. In particolare, una delle due è stata iscritta nel registro degli indagati per favoreggiamento personale: la donna ha infatti registrato il suo colloquio con la polizia giudiziaria per farlo ascoltare alla moglie del 50enne padovano, in modo tale da allineare le loro versioni dei fatti.

 

Articolo PrecedenteBimba di 3 anni uccisa a coltellate e buttata nell’immondizia, fermata la madre
Prossimo ArticoloPerugia, a 18 mesi si arrampica e cade dal balcone: la zia lo vede, attende sotto e lo afferra
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.