Orrore a Modena, 13enne ubriaca e stuprata allo stadio: il branco cerca di bloccare i soccorsi

0
Orrore a Modena, 13enne ubriaca e stuprata allo stadio.

Orrore a Modena, 13enne ubriaca e stuprata allo stadio. Una ragazzina di 13 anni, in stato confusionale, è stata soccorsa ieri sera al parco Novi Sad a Modena. Era in compagnia del fidanzatino e di altri amici quando sono stati chiamati i soccorsi. Pare che alcuni giovani abbiano tentato di bloccarne le operazioni e di sottrarre la ragazza ai soccorritori. Indagini in corso: non si esclude che abbia anche subito violenza sessuale.

Sarebbe stata vittima di uno stupro la ragazzina di 13 anni che è stata soccorsa la scorsa notte a Modena sulle tribune del parco Novi Sad. Il condizionale è d’obbligo, dal momento che accertamenti su cosa sia successo realmente sono ancora in corso, ma ciò che le forze dell’ordine hanno visto dopo essere state allertate da alcuni passanti è preoccupante. A riferire l’accaduto è la Gazzetta di Modena: la Polizia locale ha infatti trovato la giovane in stato confusionale dopo aver assunto svariati alcolici. Era in compagnia del fidanzato e di altri coetanei quando alcuni testimoni hanno chiamato i soccorsi. Inoltre, all’arrivo dei medici, pare che alcuni giovani abbiano tentato di bloccarne le operazioni e di sottrarre la ragazza ai soccorritori.

Sono scattati insulti, minacce e pressioni. Gli agenti però sono riusciti a far salire la giovane in automobile per portarla in salvo. La ragazzina, ad ogni modo, è stata soccorsa e il personale sanitario l’ha condotta in ospedale per ulteriori esami. La vittima, stando a quanto riferisce Il Resto del Carlino, risulta ancora ricoverata per l’abuso di alcol e sotto stretto controllo medico. Non si configurerebbero al momento reati ma dai primi accertamenti medici, comunque, sembrerebbe che la 13enne sia stata abusata sessualmente. Sulla vicenda si è attivata anche la squadra mobile della polizia. Il fatto è stato confermato questa mattina anche dal Comune di Modena che ha dato conto solamente dell’intervento sul posto della polizia locale. Sono in corso le indagini riservate da parte della Procura per individuare i responsabili e fare piena luce sull’accaduto e che indagherebbe per tentata violenza.

Articolo PrecedenteLa proposta di concedere il Green Pass solo ai vaccinati e ai guariti dal Covid
Prossimo ArticoloRoma, una delle donne che ha occupato la casa dell’86enne Ennio: “Non siamo pentite, lo rifaremo”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.