Oristano, morto in casa: indagato il fratello. Il legale: “Incapace di fare un gesto simile”

0
Oristano, morto in casa: indagato il fratello.

Oristano, morto in casa: indagato il fratello. Il corpo del 57enne Ignazio Manca era stato rinvenuto in una pozza di sangue nell’abitazione dove viveva da solo a Santa Giusta, Oristano. Al piano superiore abita invece il fratello, Carmine, il cui nome è stato iscritto nel registro degli indagati della Procura. Deve rispondere di omicidio volontario.

Ci sono primi importanti aggiornamenti nel caso della morte di Ignazio Manca, il 57enne rinvenuto in una pozza di sangue sabato mattina nel garage della sua abitazione in via Garibaldi a Santa Giusta (Oristano). A finire nel registro degli indagati è il fratello Carmine accusato di omicidio volontario dalla Procura. A confermare la notizia, il suo legale Simone Prevete: “Il mio assistito si dichiara completamente estraneo ai fatti, è ancora sconvolto per l’accaduto e si professa incapace di fare un gesto simile”. Carmine Manca viveva al piano superiore della casa dove è avvenuto l’omicidio. L’iscrizione ha permesso ai carabinieri del Ris di eseguire un sopralluogo del garage, luogo in cui è stato ritrovato il corpo delle vittima, e successivamente di effettuare un’ispezione nell’abitazione del fratello con l’obiettivo di rilevare elementi significativi.

A breve i risultati dell’autopsia
Nel pomeriggio di ieri il medico legale Roberto Demontis, incaricato dai pm, ha eseguito l’autopsia sul corpo di Ignazio Manca. Gli accertamenti sono durati almeno cinque ore e si sono conclusi in nottata. L’esperto consegnerà nelle prossime ore la relazione in Procura. Da quanto si apprende sul corpo del 57enne sarebbero stati trovati alcuni tagli al braccio all’altezza del polso, una ferita alla testa e una escoriazione alla spalla. Chiaramente si attendono le conferme ufficiali.

Chi era Ignazio Manca
Gli inquirenti sono ora al lavoro per ricostruire le ultime ore di vita del 57enne e stanno sentendo le persone che lo conoscevano. A quanto emerso, Ignazio Manca viveva da solo. Eseguiva lavori saltuari e viene descritto anche come un appassionato di sport. Proprio il giorno precedente alla morte aveva acquistato un’auto.

Articolo PrecedenteIncidente sul lavoro a Modena, 40enne muore dopo essere rimasta schiacciata in un macchinario
Prossimo Articolo“Due euro per un caffè è troppo”: prende a schiaffi il cameriere del bar davanti al Santuario di Pompei
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.