Omicidio-suicidio nel Trevigiano, Lino ha sparato alla nuora davanti alla nipote 13enne

0
Omicidio-suicidio nel Trevigiano, Lino ha sparato alla nuora davanti alla nipote 13enne.

Omicidio-suicidio nel Trevigiano, Lino ha sparato alla nuora davanti alla nipote 13enne. Lino Baseotto ha colpito la nuora di 50 anni Bruna Mariotto alle spalle, proprio sotto gli occhi della nipote 13enne. Poi si è suicidato con un fucile da caccia all’interno del capanno degli attrezzi. Secondo le prime ricostruzioni, l’80enne aveva un rapporto conflittuale con la nuora da diverso tempo per questioni familiari irrisolte.

Protagonisti del terribile omicidio-suicidio avvenuto nella giornata di ieri 2 giugno a Visnadello di Spresiano, in provincia di Treviso, un pensionato 80enne e la nuora 50enne. Lino Baseotto e Bruna Mariotto avevano un rapporto conflittuale ormai da tempo. Il movente dell’omicidio sarebbe stata l’accesa discussione avvenuta per l’abbaiare dei cani dell’uomo. La 50enne avrebbe chiesto al cognato di porvi rimedio e la richiesta è sfociata in una terribile lite. Secondo le prime indiscrezioni, il tutto sarebbe avvenuto alla presenza della nipote 13enne dell’uomo, figlia della vittima.

La dinamica dell’omicidio
Lino Baseotto, con un fucile da caccia regolarmente detenuto, ha sparato alla donna nel giardino dell’abitazione per poi suicidarsi all’interno del capanno degli attrezzi. A lanciare l’allarme un passante che ha sentito le urla dei due. Ha immediatamente allertato il 112 e il 118 ma giunti sul luogo della tragedia, non hanno potuto fare altro che ricostruire la dinamica dell’omicidio-suicidio. La donna è stata colpita mentre stendeva i panni, probabilmente alle spalle secondo le prime ricostruzioni. Non è ancora chiaro il perché del suicidio: secondo alcune testimonianze, l’uomo si sarebbe ucciso schiacciato dal senso di colpa per quanto fatto. Amici e parenti dei due sono stati interrogati dagli inquirenti nonostante le motivazioni alla base della tragedia fossero già note. La storia ha lasciato sgomenta e incredula l’intera comunità che non ha mai assistito prima ad eventi simili.

La passione per la caccia e le armi
L’80enne deteneva legalmente il fucile da caccia con il quale ha sparato alla nuora. I suoi cani lo accompagnavano spesso durante le sue battute di caccia e più di una volta il loro abbaiare era stato motivo di discussione tra i due. Alla base del tutto, però, vi sarebbero questioni irrisolte che avevano deteriorato i rapporti già da diverso tempo.

 

Articolo PrecedenteVaccini Covid aperti a tutti, novità su prenotazioni: in quali Regioni si può fare e in quali no
Prossimo ArticoloIl Rally d’Italia Sardegna 2021 ha acceso i motori, la parola ai protagonisti
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.