Ok ai bagni in mare. Ci si potrà immergere ma “distanza” resta la parola chiave.

Dopo un primo stop al bagno in mare, oggi arriva il via libera dall’assessore regionale degli Enti Locali, Quirico Sanna. “Il confronto continuo e il buon senso danno sempre la migliore risposta – scrive Sanna sulla sua pagina Facebook -. Si può fare il bagno a patto di rispettare le debite distanze anche in acqua.

Come avevo preannunciato il problema si è risolto – conclude Sanna -. Detto ciò penso che anche il Buon Dio farà risplendere il sole, allontanando le nuvole che ci hanno accompagnato in questi ultimi due giorni”.

Si attendono comunque chiarimenti da parte della Regione, soprattutto in termini di sicurezza e di salvamento a mare.