Insulti e minacce a Liliana Segre per il vaccino: aperta inchiesta per odio razziale

0
Insulti e minacce a Liliana Segre per il vaccino: aperta inchiesta per odio razziale.

Insulti e minacce a Liliana Segre per il vaccino: aperta inchiesta per odio razziale. La polizia postale indaga sulle minacce e gli insulti alla senatrice a vita Liliana Segre dopo la sua vaccinazione contro il Covid-19. La Procura di Milano ha aperto un fascicolo per il reato di minacce aggravate dalla discriminazione e dall’odio razziale. Segre ieri è stata testimonial della campagna per gli over 80 in Lombardia.

La Procura di Milano ha aperto un fascicolo per il reato di minacce aggravate dalla discriminazione e dall’odio razziale per il caso degli insulti e delle minacce rivolte alla senatrice a vita Liliana Segre. Frasi offensive anche di stampo antisemita arrivate sui social dopo la sua vaccinazione contro il Covid-19 al Fatebenefratelli di Milano.

La polizia postale, coordinata dal capo del pool antiterrorismo milanese Alberto Nobili, sta indagando per identificare gli autori dei messaggi via social. Già in passato la senatrice a vita era stata oggetto di minacce online ed era stata aperta un’inchiesta.

“Parole inaudite, ignobili e irripetibili”, ha affermato la segretaria metropolitana del PD Silvia Roggiani, riferendosi ai commenti contro Liliana Segre. “Un segnale allarmante dell’intolleranza e dell’ignoranza che purtroppo serpeggia sui social. Una violenza di fronte alla quale non si può restare indifferenti”.

Nella prima giornata di vaccinazioni per gli anziani, Segre ha prestato il volto anche per la campagna di sensibilizzazione di Regione Lombardia rivolta agli over 80, al fianco del governatore Attilio Fontana e della vicepresidente Letizia Moratti.

Liliana Segre tra i primi over 80 vaccinati: “Noi nonni non dobbiamo avere paura di farlo”

“Da nonna novantenne dico ai miei ‘fratelli’ e alle mie ‘sorelle’, che arrivano a questa età, di non avere paura e di fare il vaccino”, ha dichiarato rivolta a tutti gli anziani che, dal 18 febbraio, possono ricevere il vaccino. Sono molto contenta di avere avuto l’opportunità di fare questo vaccino, cosa di cui sono molto convinta. “Non oggi, davanti al virus, ma in tutta la mia vita. Ho sempre creduto nei vaccini, come quando ho compiuto viaggi lontani, ho vaccinato i miei figli e sono vaccinati anche i miei nipoti. Non ho paura del vaccino, ho paura della malattia”.

Articolo PrecedenteLa Germania taglia lo stipendio dei parlamentari: è colpa del Covid
Prossimo ArticoloSI SPACCIANO PER UN COMANDANTE USA IN MISSIONE E TRUFFANO UNA 50ENNE OLBIESE
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.