Noventa Vicentina, donna uccisa a colpi arma da fuoco: ricercato l’ex marito

0
Noventa Vicentina, donna uccisa a colpi arma da fuoco

Noventa Vicentina, donna uccisa a colpi arma da fuoco: ricercato l’ex marito. È caccia all’uomo nel Vicentino dopo che questa mattina una donna di 31 anni è stata uccisa a colpi d’arma da fuoco all’interno del parcheggio di un’azienda a Noventa Vicentina. Il presunto assassino, dopo l’omicidio, si è dato alla fuga e ha fatto perdere le proprie tracce. Secondo gli inquirenti a premere il grilletto sarebbe stato l’ex marito, un uomo di 61 anni.

Le ha sperato nel parcheggio dell’azienda dove lavorava, uccidendola praticamente sul colpo, poi si è dato alla fuga. È caccia all’uomo a Noventa Vicentina, piccolo comune in provincia di Vicenza dove Rita Amenze, una donna di 31 anni di origini nigeriane, è stata uccisa stamattina a colpi d’arma da fuoco. I carabinieri di Vicenza sono sulle tracce dell’ex marito sospettato di essere l’autore del delitto.

L’uomo è fuggito a bordo di una Jeep
Ancora poche le informazioni trapelate finora ma, stando a quanto si apprende, sembra che l’uomo sia fuggito subito dopo aver sparato nel parcheggio dell’azienda Meneghello Funghi. Alle 7 di questa mattina il ricercato avrebbe aspettato la ex nel piazzale. Subito dopo tra i due è iniziata una discussione poi sfociata in un violento litigio. L’uomo ha sparato davanti alle colleghe della compagna e poi si è dato alla fuga. Sconvolte le donne che erano in compagnia della 31enne. Nel frattempo è scattata in un tutta la zona una caccia all’uomo da parte dei carabinieri, con il supporto della polizia, in tutta la provincia vicentina e lungo la rete autostradale. Sul luogo del delitto sono intervenute le forze dell’ordine con il magistrato di turno e il medico legale chiamato a fare i primi accertamenti.

L’omicidio davanti agli occhi dei colleghi di Rita
Purtroppo per la vittima, una donna di nazionalità nigeriana residente nella bassa Vicentina, non c’è stato nulla da fare: il personale medico non ha potuto fare altro constatarne il decesso. E a esplodere i colpi mortali sarebbe stato, secondo le prime informazioni, l’ex marito, Pierangelo Pellizzari, cittadino italiano di 61 anni. Per gli inquirenti si è trattato di un vero e proprio agguato: appena scesa dall’auto la vittima, che stava per iniziare il turno di lavoro, è stata avvicinata dall’ex marito che l’ha colpita con quattro proiettili in rapida sequenza. L’omicidio è avvenuto davanti agli occhi di numerose colleghe che stavano per prendere servizio. I due si erano sposati nel 2019 e trasferiti da Val Liona a Villaga in località Quargente. La donna aveva una figlia in Nigeria e aveva intenzione di portarla in Italia.

 

Articolo PrecedenteUcciso da Cosa Nostra e sciolto nell’acido: la statua a Giuseppe Di Matteo bloccata dalla burocrazia
Prossimo ArticoloGreen pass a scuola, scatta l’obbligo anche per i genitori che accompagnano i figli in classe
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.