Non è una bugia, non è colpa tua… scusami tanto adesso..

0
Non è una bugia

Non è una bugia, non è colpa tua. Diverse sono le sfumature racchiuse nel secondo singolo di Enomi, uscito il 27 agosto su tutti i digital stores, per Dear John Music.

FOTO 3

Se nel suo primo singolo “San Leone”, l’artista era colui che ci faceva ballare raccontandoci un viaggio divenuta metafora, nel nuovo singolo “Non cambia niente” dominano tematiche più intime ed introspettive, come il processo di evoluzione e di cambiamento, che seppur inizialmente possono comportare in ognuno di noi una sofferenza, segnano allo stesso tempo, inevitabilmente, una svolta di cui non è sempre facile rendersi conto.

Anche nei momenti di evoluzione possono emergere insicurezze, paure, timori: la sfida sta nel combatterle, e nel prendere atto che, il senso e il corso degli eventi che la vita ci mette costantemente davanti, va sempre seguito cercando con tutte le forze di non cambiare se stessi.

FOTO 2

“..Ma no non cambia, no non cambia niente ..”

Quanto volte abbiamo provato a lottare per cambiare il nostro destino?

Lottare contro se stessi diventa in questo brano sinonimo di crescita ed evoluzione. La sola acquisizione della consapevolezza di una situazione, porta ad una crescita interiore e a conoscere parti di noi che ignoriamo, insegnandoci ad affrontare la vita in maniera diversa.

“Non cambia niente” parla di un amore finito per incompatibilità. Un’incompatibilità che deriva dalla differenza degli aspetti caratteriali, psicologici e umani dei due partner: vengono scoperte in tavola tutte le carte, vengono esplicitate le debolezze, le mancanze, le disattenzioni.

FOTO 1

ASCOLTA “NON CAMBIA NIENTE” SU SPOTIFY

https://open.spotify.com/track/3ownt2omwU7NLagOJspEon?si=b13095803290488f

Il brano è la confessione di un uomo che, con coraggio e maturità, ammette la realtà dei fatti, mettendo a nudo sé stesso.

Una fine di cui resta una cicatrice impressa nel cuore e nell’anima, ma che, paradossalmente rafforza, e segna allo stesso momento, un nuovo inizio pur rimanendo fedeli al proprio modo di essere.

Il brano cantato con enfasi e trasporto dall’artista e scritto da Marcello Forlani, anche produzione artistica, è universale avendo la capacità di esser la chiave rappresentativa di molteplici situazioni.

Lo stesso artista dichiara: “mi ha permesso di ascoltare tante storie caratterizzate da situazioni di stallo o da situazioni prive di una via d’uscita e non per forza d’amore. Un’esperienza di enorme impatto emotivo: sentivo la responsabilità di cantare cicatrici diverse tra loro e dovevo bilanciare  le emozioni, la concentrazione, la capacità di espressione e di interpretazione allo stesso tempo.”

Il videoclip in bianco e nero e su unico piano sequenza, le cui riprese sono state realizzate in una villa alle porte di Roma, è disponibile su Youtube: svela un nuovo Enomi, in una veste più intima e trascinante, mettendo in luce non solo le doti canore ma anche di presenza scenica.

 

SEGUI ENOMI SU SOCIAL

https://www.instagram.com/enomi.official/

https://www.facebook.com/ENOMI.official

https://www.instagram.com/dearjohnmusicsrl/

Articolo PrecedenteFemminicidio Cosenza, Sonia Lattari aveva subito maltrattamenti. L’appello: “Bisogna denunciare”
Prossimo ArticoloLEVISSIMA+ MAGNESIO, L’ALLEATO PER AFFRONTARE IL RIENTRO
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.