Netflix salva Lucifer: avrà una quarta stagione

0

Lucifero risorge: Netflix si prende carico di rinnovare la quarta stagione della serie TV trasmessa negli USA da FOX e dedicata al protagonista infernale del fumetto Vertigo creato da Neil Gaiman.

Netflix ha concluso un accordo con Warner Bros. Television per resuscitare Lucifer, la serie TV con protagonista Tom Ellis cancellata lo scorso mese negli Stati Uniti. Fonti interne di Fox e Warner declinano ogni commento sulla durata dell’accordo e della serie appena acquisita, ma pare che il gigante dello streaming abbia ordinato una quarta stagione di 10 puntate.

Lucifer è la prima serie TV in quasi tre anni e mezzo a essere salvata da Netflix, dopo Longmire nel 2014. Poco tempo dopo che FOX USA annunciò di staccare la spina, il mese scorso, Ellis espresse un cauto ottimismo riguardante il fatto che la serie trovasse una nuova casa:

Non voglio promettere niente a nessuno, perché ci sono troppi fattori che si devono allineare per fare in modo che le cose accadano. Però non avevo alcuna speranza mentre adesso invece ce l’ho e finché c’è speranza io combatterò. Credo che sia questo che vogliono i fan.

Parrebbe quindi che Tom Ellis abbia vinto non solo una battaglia personale ma una guerra per tutto il pubblico affezionato a Lucifer. La sua voce e quella di tutti i fan contrariati per la cancellazione della serie potrebbe essere arrivata ai vertici di Netflix la quale, a conti fatti, si è resa conto che l’audience non era poi così bassa.

lucifer proseguira grazie al gigante dello streaming netflix maxw 644

Articolo PrecedenteJohnny Depp, stop alle apparizioni in pubblico: problemi di salute?
Prossimo ArticoloBetter Call Saul ritorna con la sua quarta stagione: dal 7 agosto su Netflix
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.