Netflix: arrivano le anteprime anche su mobile

0

Netflix abilita le anteprime video anche su mobile, per migliorare l’esperienza d’uso degli utenti: disponibili da oggi su iOS e, a breve, su Android.

Novità in arrivo per tutti gli abbonati Netflix, pronti a seguire le loro serie preferite tramite smartphone o tablet. Il colosso dell’intrattenimento ha infatti annunciato l’abilitazione delle anteprime anche su mobile, già disponibili per iOS e in arrivo a breve anche su Android. Un modo semplice, già conosciuto dagli utenti sul web o sui set-top-box, per scoprire nuove produzioni e organizzarne la visione.

Così come già accennato, le anteprime sono già da tempo disponibili sui canali più classici per la fruizione di Netflix, ad esempio su alcuni set-top-box. Scorrendo i vari titoli del catalogo, verrà mostrata una piccola anticipazione video, un vero e proprio trailer, utile per comprendere se la proposta possa essere di proprio gradimento. Ora questa funzione sbarca anche su mobile, già da oggi su iOS e a breve anche su Android.

La novità è stata resa nota con una pubblicazione sul blog ufficiale del gruppo, pronto a spiegare le caratteristiche delle anteprime su smartphone e tablet. I video avranno una durata di 30 secondi e verranno proposti in modalità verticale, affinché l’utente non debba posizionare lo smartphone in modalità landscape rendendo più difficile lo scorrimento del catalogo. Disponibili sotto forma di slideshow, permetteranno all’abbonato di avviare immediatamente la riproduzione dell’intero contenuto, se desiderato, oppure di aggiungerlo alla propria lista di visione.

Le anteprime mobile sono state inoltre ottimizzate per la visione anche su piccoli schermi, nonché per garantire un caricamento veloce delle stesse, senza influire sulle performance del device e nemmeno determinare un aumento spropositato del traffico dati. Ancora, i filmati vengono proposti affinché siano compatibili ai gusti dell’abbonato, per migliorare l’esperienza d’utilizzo ed evitare che risultino di disturbo. Con il successo che questo sistema ha già attenuto sulla visione tramite TV, non vi è dubbio possa raccogliere altrettanti consensi nell’universo mobile: non resta che attendere, di conseguenza, il feedback degli stessi utenti.

 

 

Google Play Badge New

 

Articolo PrecedenteGoogle nel mercato wearable, arrivano i Pixel Smartwatch
Prossimo ArticoloSardegna Motor Bikers – Un evento riuscito nonostante il brutto tempo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.