Netflix annuncia due nuove stagioni de “La Casa di carta”

0

Due mesi dopo la conferma della terza stagione della serie televisiva non-inglese più vista in assoluto su Netflix è stata annunciata anche una quarta stagione

La serie tv spagnola La Casa di Carta, trasmessa sulla piattaforma Netflix, avrà non solo una terza stagione, ma anche una quarta.

L’annuncio della terza stagione era stato annunciato da Netflix il 18 aprile 2018 durante un evento a Roma in cui erano state trasmesse le prime due puntate della seconda stagione.

Álvaro Morte, che nella serie interpreta il ruolo di Sergio Marquina “El Profesor” (Il Professore), aveva fatto trapelare con un tweet la probabile produzione della terza stagione de La Casa di Carta.

“Stiamo preparando una nuova squadra e un nuovo colpo”, aveva scritto l’attore.

Due mesi dopo, in occasione del festival di Monte Carlo, i creatori della serie tv spagnola hanno annunciato che ci saranno ben due stagioni.

“Quando Netflix ci ha chiesto un seguito, abbiamo riflettuto due mesi prima di accettare. Non vogliamo deludere il pubblico. Ma abbiamo trovato una buona idea lavorando sulla frammentazione del tempo. E assolutamente tutti gli attori saranno presenti all’appuntamento”, hanno dichiarato i direttori spagnoli hanno infatti dichiarato, secondo quanto riportato da Le Figaro.

I fan hanno già iniziato a immaginare come potrebbe svilupparsi la storia lungo le due stagioni appena annunciate. Secondo alcune teorie bastate sulle dichiarazioni degli stessi creatori, è probabile che alcuni personaggi morti nelle puntate precedenti potrebbero tornare grazie ai numerosi flashback che caratterizzano la serie.

La Casa di Carta | Netflix

La Casa di Carta è una serie tv spagnola ideata dal produttore e regista Álex Pina, sbarcata in Italia e nel resto del mondo grazie allo streaming di Netflix.

A partire dal 20 dicembre 2017 la serie è arrivata in Italia e in Polonia, dal 22 dicembre in Germania, e dal 25 dicembre 2017 nel resto del mondo.

La serie è composta – per il momento – da una sola stagione con 22 episodi, divisa in due parti. La prima parte conta tredici episodi e la seconda nove. Ogni episodio ha una durata di circa 40-50 minuti.

La Casa di Carta narra la storia di otto individui che per varie ragioni non hanno nulla da perdere, e che vengono reclutati per irrompere nella Fábrica Nacional de Moneda y Timbre, la zecca nazionale spagnola, a Madrid, e stampare 2,4 miliardi di euro.

L’ideatore di questa impresa è un personaggio conosciuto come “Il Professore“, il ruolo di Álvaro Morte.

La Casa di Carta attualmente è la serie televisiva non-inglese più vista in assoluto su Netflix.

 

Articolo PrecedenteMinistro SALVINI al RITORNO DALLA LIBIA – Conferenza stampa al Viminale
Prossimo ArticoloMurder Mystery: iniziate le riprese del film Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.