Napoli, 17enne accoltella al collo l’ex fidanzata in piazza Plebiscito

0
Napoli, 17enne accoltella al collo l’ex fidanzata in piazza Plebiscito.

Napoli, 17enne accoltella al collo l’ex fidanzata in piazza Plebiscito. Accoltella la ex fidanzata al collo e fugge: la vicenda a ridosso dei Quartieri Spagnoli di Napoli, protagonista un 17enne già arrestato. Il giovane aveva atteso in strada la sua ex fidanzata e, fingendo di volerla abbracciare, l’ha accoltellata al collo. La giovane se la caverà ma la ferita avrebbe potuto essere mortale. Arrestato il 17enne, era tornato a casa.

Un 17enne ha accoltellato la propria ex fidanzata ai Quartieri Spagnoli. La ragazza, sua coetanea, se la caverà con dieci giorni di prognosi, ma solo per caso la ferita non le è stata mortale. La vicenda è accaduta alle 12.30 di oggi, martedì 12 gennaio, quando il 17enne ha atteso la sua ex fidanzata nei pressi di Piazza Plebiscito, dove la giovane stava passando per tornare a casa, nei Quartieri Spagnoli.

Dopo esserle andato incontro, l’ha fermata: ma lei, 17enne come il giovane, ha provato ad allontanarsi. Lui a quel punto ha finto di abbracciarla per poi tirare fuori un coltello con il quale l’ha colpita al collo per poi fuggire. La 17enne, seppur ferita al collo, è riuscita a chiedere aiuto ad una pattuglia dei carabinieri poco distanti, che l’hanno soccorsa immediatamente, diramando anche l’allarma ai colleghi del 112 per trovare il responsabile. Il giovane è stato trovato a casa, dove sono scattate le manette. Recuperata anche l’arma utilizzata per ferire la ragazza, così come gli indumenti che il 17enne aveva addosso al momento dell’agguato teso alla sua ex fidanzata e di cui aveva provato a liberarsi. La ragazza, dopo i primi soccorsi, è stata invece portata all’ospedale Pellegrini di Napoli, dove se la caverà con 10 giorni di prognosi e di riposo assoluto. La ferita al collo avrebbe potuto avere conseguenze anche mortali se non fosse stata soccorsa in tempo. Alla base della vicenda, ci sarebbe la fine della loro storia, che il ragazzo non accettava al punto da arrivare ad attendere in strada la sua ex fidanzata mentre rincasava ed aggredirla con una coltellata all’altezza del collo.

Articolo PrecedenteFemminicidio di Zdenka, il perito: “Violenza inaudita, il coltello si è piegato”
Prossimo ArticoloSecondo Galli (Sacco) il sistema delle zone a colori funziona molto poco“
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.