Nadia Toffa salta la puntata de ‘Le Iene’. “Provata dalle cure”

0

26 maggio 2018 – Nadia Toffa fa le corna, su Facebook e su Instagram, contro le voci che si rincorrono sul web sul suo stato di salute. I fan sono preoccupati perché la presentatrice de ‘Le Iene’, dopo un lungo silenzio sui social, e senza apparire più in tv, era tornata a parlare, ma al contrario del solito, non facendo alcun riferimento alla sua salute. La Toffa, che sta combattendo contro un brutto male, aveva rassicurato solo in parte i suoi follower, non affrontando l’argomento malattia come aveva fatto in altre occasioni.

Così la preoccupazione si è trasformata, nei vari passaggi online, in fake news, e la 38enne di Brescia si è sentita in dovere di rispondere, scherzando a suo modo, nonostante il momento difficile. La Toffa su Facebook, come su Instagram, ha quindi postato l’immagine di una sua mano intenta a ‘fare le corna’, immagine esplicita accompagnata da un post divertente e toccante, rivolto proprio a loro: i suoi fan preoccupati.

“Ragazzi incredibile!!!!! Questa sì che è una notizia! Facebook funziona anche dall’aldilà. Dato che Noi qui siamo in tanti e ci vogliamo bene ❤Vi va di fare scudo con me tutti insieme ?contando fino a 3 e poi toccando ferro con le 🤘 ? Poi ditemi se l’avete fatto. Vi abbraccio forte e penso comunque che la vita me l’abbiano allungata”.

 

Articolo PrecedenteFacebook, la lavata di capo del parlamentare Ue a Zuckerberg: “Hai creato un mostro”
Prossimo ArticoloAPP Instagram permette ora di taggare anche gli amici di Facebook
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.