Per celebrare “Harry Potter: The Exhibition”, mostra dedicata al mondo di J. K. Rowling in arrivo il 12 maggio alla Fabbrica del Vapore, nella città sono comparse riproduzioni degli oggetti appartenenti alla saga del piccolo mago.

Quattro installazioni dedicate a Harry Potter sono comparse a Milano in occasione della mostra “Harry Potter – The Exhibition”, dal 12 maggio alla fabbrica del Vapore e che nel mondo ha già ospitato più di quattro milioni e mezzo di visitatori. I fan avranno la possibilità di immergersi nell’universo magico di Harry Potter, con 1.400 metri quadrati a disposizione per ammirare i costumi, gli oggetti del set e gli animali fantastici del film

A Moscova è stata riprodottta la scopa volante Nimbus 2000, il mezzo preferito dai maghi, più volte utilizzato da Harry per vincere le partite di Quidditch, lo sport magico per eccellenza

In Piazza Argentina possiamo trovare Dobby, il piccolo elfo domestico che apparteneva alla famiglia Malfoy, ma che grazie all’aiuto di Harry viene liberato, diventando un caro amico del protagonista

In Piazzale Cadorna si trova la Ford Anglia volante, macchina della famiglia Weasley, rubata da Harry e dall’amico del cuore Ron per raggiungere la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts all’inizio del secondo film della saga

Grifondoro, Tassorosso, Corvonero o Serpeverde? Il cappello parlante, alto 3 metri e posto in Piazza Missori, saprà dirvi a quale casa appartenete

[URIS id=510]