Morta 2 giorni dopo proposta di nozze, la storia di Edo e Chiara diventa una canzone: “Resta qui”

0
Morta 2 giorni dopo proposta di nozze, la storia di Edo e Chiara diventa una canzone.

Morta 2 giorni dopo proposta di nozze, la storia di Edo e Chiara diventa una canzone. “Resta qui” è il primo singolo di di Enrico Leonello in arte Dèlè dedicato a Chiara Giuntoli, la donna morta di tumore due giorni dopo aver ricevuto la proposta di matrimonio da parte del fidanzato Edoardo. La canzone è uscita il giorno di Natale e gli arrangiamenti sono stati fatti dal tenore Piero Mazzocchetti.

Tutti ci siamo commossi guardando la proposta di matrimonio di Edoardo alla sua Chiara, costretta su un letto di ospedale per un tumore. “Ti aspetto a casa” le dice sorridendo nel filmato, diventato virale sui social, dopo averle mostrato l’anello. Purtroppo Chiara non è riuscita a vincere la sua battaglia e dopo la sua morte Edoardo ha deciso di pubblicare il video della proposta su Facebook, per far vedere a tutti quanto era bello e puro il loro amore. “Il mondo deve sapere che per quanto la morte sia disperazione, per quanto cerchi di distruggerti con una codardia senza precedenti… con noi non ce l’ha fatta. Noi, insieme, abbiamo fatto questo. Gli abbiamo sorriso in faccia” si legge nella didascalia scritta da Edoardo correlata al lungo post.

La canzone ispirata alla loro storia

Enrico Leonello, giovane cantautore pescarese in arte Dèlè, ha scoperto il video dei due innamorati diversi mesi dopo. “Erano le 4 di notte e non riuscivo a dormire, ho visto il video mentre scorrevo la home di Facebook distrattamente. Ho visto le visualizzazioni e mi sono incuriosito. Sono scoppiato subito a piangere e ormai il sonno era andato via del tutto, così mi sono messo a scrivere di getto il testo di una canzone”. La notte del 5 dicembre Enrico scrive ispirandosi alla storia d’amore di Edoardo e Chiara dopo appena venti giorni esce “Resta qui”. Il singolo è scritto e composto da Enrico mentre gli arrangiamenti sono stati fatti dal tenore Piero Mazzocchetti ed in così poco tempo è stato anche girato il videoclip. “Volevo far uscire la canzone il giorno di Natale – ci racconta Enrico – e non so come ci sono riuscito”.  Prima di pubblicare il singolo, il cantautore è riuscito a mettersi in contatto con Edoardo per fargli ascoltare il brano ed avere il suo lasciapassare che è arrivato senza batter ciglio. “Tutto ciò che Chiara ha seminato nella sua vita, piano piano, credo che stia venendo fuori anche tramite persone come Enrico” ha scritto Edoardo sulla pagina Facebook dedicata a Chiara postando il video della canzone.

Articolo PrecedenteMazara del Vallo, si schianta con lo scooter contro un’auto: morto 16enne, ferito un coetaneo
Prossimo ArticoloAnziana uccisa in casa dalla sua badante dopo ore di vera e propria tortura
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.