Molestie sessuali, ora la Francia punisce anche chi fa un fischio alle donne

0

In Francia è stata approvata la legge che prevede – tra le altre cose – multe a chi molesta verbalmente per strada. Puniti anche i fischi

Alla fine è stata approvata in via definitiva. D’ora in poi, quindi, chiunque in Francia fischi a una bella ragazza (o a un bel ragazzo, perché no) sarà punito con una multa fino a 750 euro.

“Le molestie in strada, da ora in poi, saranno punite”, ha esultato intervistata a radio Europe 1 il ministro per le Pari opportunità, Marlène Schiappa, promotrice della nuova legge. Il disegno di legge era stato presentato al parlamento francese dopo lo scandalo scoppiato intorno all’ex produttore cinematografico, Harvey Weinstein. Scopo dell’iniziativa era rafforzare la persecuzione dello stupro e di altri abusi sessuali sui minori.

Tra le misure previste, vi è l’allungamento da 20 a 30 anni, della prescrizione per crimini sessuali su minori e un giro di vite sulle molestie sessuali o morali. Con la nuova legislazione, inoltre, si fissa 15 anni la soglia minima di età per il consenso in una relazione sessuale con un adulto.

Alcuni detrattori del governo, però, hanno denunciato che così si mette fine al romanticismo francese. Schiappa, l’anno scorso, aveva spiegato che con questa normativa non si voleva affatto punire il flirtare per strada. “Quello che importa – ha spiegato il ministro – è che la legge della Repubblica francese proibisca insultare, intimidire, minacciare e seguire una donna in luoghi pubblici”.

Il confine, però, è labile.

Articolo PrecedenteCamera, via libera dl Dignità. Di Maio: “Vinto il primo round
Prossimo ArticoloÈ morto Zombie Boy, il dolore di Lady Gaga
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.