Modena, anziana vuole buttarsi dal tetto: salvata in extremis da tre poliziotti

0
Modena, anziana vuole buttarsi dal tetto: salvata in extremis da tre poliziotti.

Modena, anziana vuole buttarsi dal tetto: salvata in extremis da tre poliziotti. Una donna di 84 anni di Modena ieri è salita sul tetto della sua abitazione ed ha minacciato il suicidio: alcuni vicini hanno dato l’allarme e sul posto sono intervenute polizia, vigili del fuoco e ambulanza. Sono stati tre agenti a raggiungerla e bloccarla prima che si gettasse nel vuoto.

Gli agenti di polizia della Squadra Mobile di Modena hanno salvato la vita a una donna di 84 anni che era salita sul cornicione del tetto della sua casa con l’intento di farla finita e buttarsi nel vuoto: è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, e non sono ancora note le ragioni che hanno indotto l’anziana a cercare di suicidarsi.

Grazie a una segnalazione fatta ieri alle 14 da alcuni vicini di casa della donna alla sala operativa della polizia le volanti si sono precipitate in una palazzina di Modena e hanno subito visto l’ottantaquattrenne sul cornicione, in evidente stato confusionale e intenta a urlare “Mi butto giù”. I poliziotti hanno quindi dato l’allarme richiedendo l’intervento di un’ambulanza e  dei vigili del fuoco, mentre tre agenti hanno raggiunto il tetto.

Come spiega la Questura di Modena in una nota gli agenti hanno iniziato “a chiamare l’anziana per nome così da conquistarne la fiducia ed entrare in sintonia con lei. Con estrema cautela, evitando di spaventarla, le si sono avvicinati: un agente l’ha cinta in un forte abbraccio per evitare che indietreggi e gli altri due l’hanno afferrata per le gambe e sollevandola di peso l’hanno riportata all’interno della barriera di contenimento del tetto”. Dopo averla salvata i poliziotti hanno accompagnato l’anziana in ospedale per le visite mediche del caso. Il Questore di Modena Maurizio Agricola ha espresso “gratitudine e compiacimento per il coraggio, l’altruismo e l’umanità degli agenti che hanno dimostrato un encomiabile professionalità e un non comune senso del dovere, a dimostrazione che gli uomini e le donne della Polizia di Stato sono sempre vicini alla gente”.

Articolo PrecedenteCoppia travolta da pirata della strada a Corsico: morto il marito, gravissima la moglie
Prossimo ArticoloIncidente tra Caivano e Marcianise, frontale tra due auto: muore 48enne
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.