Modella di 8 anni va a convivere con influencer di 13 anni. “Intervengano le autorità”

0
Modella di 8 anni va a convivere con influencer di 13 anni.

Modella di 8 anni va a convivere con influencer di 13 anni. Modella e influencer di 8 anni, Mila Maxanets ha annunciato qualche giorno fa di essersi trasferita nella capitale ucraina Kiev con il fidanzatino di 13 anni, anche lui star dei social. Insorgono gli utenti, che parlano di vero e proprio incoraggiamento alla pedofilia. Le due famiglie invece dicono di appoggiare la scelta. I due bambini sarebbero anche stati protagonisti di un finto matrimonio social.

Una modella e influencer famosissima in Ucraina, ma di soli otto anni. Una bambina già lanciatissima nel mondo della moda e dei social che pochi giorni fa ha annunciato di essersi trasferita con l’influencer Pavel Pai, ragazzino di 13 anni e suo “fidanzatino”. Le loro foto social, in pose di coppia proprie di due persone adulte, avevano già fatto storcere il naso, ma il trasferimento insieme nella capitale ucraina è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per gli utenti. I genitori di Mila Maxanets hanno accordato il loro consenso per il trasferimento e assicurano di non aver mai cercato di lucrare sulla fama della figlia, ma i followers non sono dello stesso avviso. Secondo le famiglie, i bambini dovrebbero fare ciò che ritengono giusto e essere liberi, ma gli utenti chiedono un intervento delle autorità.

L’avvocata e criminologa Anna Malyar ha commentato la questione sulla sua pagina Facebook, accusando i genitori direttamente per il comportamento nei confronti dei due ragazzini. “Ha milioni di followers sui social – ha detto la Malyar – ed è un vero idolo per i minori. C’è il rischio che vogliano emularla e diventino preda dei pedofili, perché per un ragazzino è impensabile andare a convivere con il proprio fidanzato in così tenera età, quando nulla si sa dell’amore. Questo va contro il normale sviluppo sessuale dei bambini”. I due fidanzatini pubblicano foto di coppia online senza supervisione degli adulti. Secondo gli organi di informazione locale, la madre della bambina incoraggia molto attivamente la carriera della figlia su instagram e non vedrebbe nulla di male nel trasferimento a Kiev.

Sempre secondo i media locali, i due minori avrebbero anche improvvisato una cerimonia su instagram per sposarsi. Tutto finto, ovviamente, ma i genitori avrebbero incoraggiato l’operazione poiché credevano che avrebbe generato molte entrate sul social network.

Articolo PrecedenteLa nuova variante filippina del Covid-19 è arrivata in Europa: identificati due casi in Inghilterra
Prossimo ArticoloLE BIBITE SANPELLEGRINO PREMIANO LA CREATIVITÁ DEI GIOVANI TALENTI CELEBRANDO L’INIMITABILE GUSTO ITALIANO
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.