Milano, travolta e uccisa da un’auto mentre portava cibo ai senzatetto: addio a suor Maria

0
Milano, travolta e uccisa da un’auto mentre portava cibo ai senzatetto.

Milano, travolta e uccisa da un’auto mentre portava cibo ai senzatetto. Suor Maria Assunta Porcu, 63 anni, è morta sabato pomeriggio a Milano dopo esser stata investita da un’auto mentre stava portando cibo ai senzatetto. Inutile la corsa all’ospedale Sacco. Suor Maria apparteneva alla congregazione delle Piccole Apostole di Gesù di Appiano Gentile, in provincia di Como. Una vita al servizio degli ultimi tanto che qualche anno fa era stata missionaria in Africa.

È morta dopo esser stata investita da un’auto mentre stava andando a portare la cena ai senzatetto. Così faceva ogni sera Maria Assunta Porcu, 63 anni. La tragedia è avvenuta sabato pomeriggio 12 dicembre poco dopo le 17 quando un’automobile, che viaggiava sulla corsia riservata ai tram, ha travolto la bicicletta di suor Maria in via Gian Battista Grassi a Milano. L’incidente è avvenuto poche ore prima di un analogo episodio a Pavia, dove a perdere la vita è stata un’altra donna di 68 anni, anche lei in bicicletta, uccisa da un automobilista che è fuggito per poi costituirsi in Questura la mattina seguente.

L’impatto all’altezza di un attraversamento semaforico

In lutto ora è un’intera comunità. Suor Maria apparteneva alla congregazione delle Piccole Apostole di Gesù di Appiano Gentile, in provincia di Como. Una vita passata al servizio dell’organizzazione non governativa “Vispe” di volontari religiosi laici nata per assistere le comunità più povere, tanto da portare a termine anche una missione umanitaria in Burundi negli anni Ottanta dove, stando a quanto si legge sul “Corriere della Sera”, aveva costruito legami profondi che durano ancora oggi. E ora l’incidente: stando alle informazioni riportate dalla polizia locale, la macchina ha colpito la bicicletta di suor Maria all’altezza dell’attraversamento semaforico. All’arrivo dei soccorsi le sue condizioni sono apparse già critiche. Inutile la corsa disperata all’ospedale Sacco di Milano dove i medici non hanno potuto far altro che accertare il decesso. La comunità ha iniziato a preoccuparsi quando la sera non l’ha vista portare il pasto ai senzatetto, circostanza insolita dal momento che lei non saltava neanche un giorno. Poi la tragica notizia.

Articolo PrecedenteElena e Francesco morti per una fuga di gas, lutto a Velletri per la mamma e il suo bambino
Prossimo ArticoloDino Maglio, il carabiniere che stuprava le turiste straniere
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.