Mette sonnifero nella birra per addormentare compagno dopo averci fatto sesso e gli ruba 2.500 euro

0
Mette sonnifero nella birra per addormentare compagno dopo averci fatto sesso e gli ruba 2.500 euro.

Mette sonnifero nella birra per addormentare compagno dopo averci fatto sesso e gli ruba 2.500 euro. Avrebbe rapinato un uomo molto più grande di lei dopo averlo stordito con un potente farmaco versato nella birra. I carabinieri della stazione di Altarello di Baida, Palermo, hanno fermato C.M, 20 anni. La denuncia della figlia della vittima. I carabinieri sono risaliti alla farmacia da uno scontrino.

Avrebbe addormentato il compagno molto più grande di lei per rubargli oltre 2.500 euro in contanti. I carabinieri della stazione Altarello di Baida, Palermo, hanno eseguito un fermo emesso dalla procura locale, nei confronti di una 20enne, C. M., già nota alle forze dell’ordine, accusata di rapina aggravata.

Il quadro indiziario ricostruito dai militari dell’Arma ha permesso di ricostruire che la giovane, mentre era a casa della vittima – con la quale avrebbe una relazione sentimentale – gli avrebbe sottratto 170 euro che conservava nella tasca dei pantaloni e altri 2500 euro custoditi in cassaforte, dopo averlo addormentato versando nella bibita che l’uomo stava consumando diverse gocce di un farmaco ipnotico-sedativo. In particolare, il lormetazepam, medicinale indicato per la terapia a breve termine dei disturbi del sonno (insonnia), nei casi in cui il disturbo è grave.

Le indagini, scaturite dalla denuncia della figlia della vittima che rientrando a casa, il 28 agosto scorso, ha trovato il padre in uno stato di letargia: aveva notato un bicchiere con delle tracce di un liquido di colore giallastro. Le successive testimonianze, uno scontrino e le immagini di videosorveglianza della farmacia, hanno consentito di ritrovare la confezione del farmaco che si presume sia stato usato.

Una volta che l’uomo si è risvegliato ha spiegato che da qualche tempo frequentava la ragazza con la quale consuma dei rapporti sessuali a pagamento e che quella sera di agosto si era fatto raggiungere a casa per qualche ora di intimità.

Il provvedimento di fermo è stato convalidato dal Gip che ha disposto per la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Articolo PrecedenteMISSIONE RIGENERAZIONE, FABIO VOLO PORTAVOCE DI UN MESSAGGIO DI SOSTENIBILITÀ AL FIANCO DI LEVISSIMA
Prossimo ArticoloUccisa dall’uomo che aveva rifiutato, la tragica fine di Carmen: “La nostra Caterpillar è morta”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.