METEO sino al 12 Agosto: TEMPORALI e GRANDINATE. Ma caldo ancora protagonista

0

METEO DAL 6 AL 12 AGOSTO 2018, ANALISI E PREVISIONE
L’Anticiclone venuto dal nord Africa, per la prima volta veramente persistente e cattivo, si mostrerà nuovamente capace di mettere a tacere i tentativi di destabilizzazione giunti dai Balcani. Avremo tra l’altro un cambiamento importante nell’inclinazione dell’asse dell’intera struttura, che lascerà tregua alla Penisola Iberica puntando verso nordest.

Le temperature sono destinate a risalire, di qualche grado – teniamo conto dell’irrisoria discesa delle ultime 24 ore – e che quindi si tornerà a parlare di grandissimo caldo. Ma ciò che più preoccupa, chiaramente, è l’umidità. Purtroppo i frequenti temporali degli ultimi giorni lasceranno in dote tanta umidità nei bassi strati e ciò non sarà certo un bene.

Va peraltro segnalata un’interessante possibilità, ovvero che una piccola ansa depressionaria in quota – stavolta provenienti da ovest e quindi dall’Oceano Atlantico – transiti al Centro Nord innescando una nuova destabilizzazione atmosferica.

Nulla di eclatante, sia chiaro, ma certo coi contrasti termici che andrebbero a generarsi vi sarebbe la concreta possibilità che tra martedì e mercoledì possano ripresentarsi temporali localmente violenti. Magari anche con grandinate e colpi di vento.

CALDO TROPICALE DESTINATO A PROSEGUIRE
Ne abbiamo parlato tanto ultimamente, anche perché è la definizione che più gli si addice. Il caldo tropicale, quello vero, è caratterizzato da tassi di umidità pari o prossimi al 100 per cento, ed è quel che sta avvenendo anche in Italia nell’ultimo periodo.

I prossimi giorni se ne parlerà tanto, in quanto tali condizioni meteo climatiche non sono per niente gradevoli e se persistenti possono causare non pochi disagi. In alcuni casi, magari in persone affette da patologiche cardio-respiratorie, è assolutamente deleterio esporsi a temperature così alte. Per capirci, anche a fronte di 34-35°C di massima – che non sono pochi – il valore percepito dal nostro organismo può arrivare a 40°C.

E’ uno scenario meteo che potrebbe accompagnarci fin verso il Ferragosto, anche se dobbiamo dirvi che resta assolutamente in vigore l’ipotesi di un parziale cedimento dell’Alta Pressione attorno al 10-12 di agosto. Verrebbero coinvolte maggiormente le regioni del Centro Nord, con possibilità di nuovi violenti temporali quale risposta al passaggio di una massa d’aria fresca in quota. Stavolta arriverebbe da ovest, quindi dall’Oceano Atlantico.

In quei giorni si potrebbe avere la “classica” rottura dell’Estate.

METEO INIZIO SETTIMANA, TRA TEMPORALI E CANICOLA
Il bel tempo tornerà in sella pian piano, perché ancora condizionato dagli strascichi della circolazione d’aria fresca venuta dai Balcani. Resterà il rischio sempre elevato di temporali pomeridiani soprattutto nelle zone dell’entroterra delle due Isole Maggiori e sulla dorsale appenninica centro meridionale, ma non escludiamo degli episodi più circoscritti nelle aree appenniniche centrali e sulle Alpi.

ESTATE IN GRANDE SPOLVERO
Quando in pochi avrebbero scommesso nel consolidamento del caldo e del bel tempo – visto l’andazzo registrato nei mesi di giugno e luglio – ecco che l’Estate si è ripresa la scena. Onestamente in tanti avrebbero preferito un po’ meno caldo, ma dobbiamo accontentarci (è impossibile accontentare tutti) di quel che passa il convento. Da mercoledì prossimo, probabilmente sino a domenica, l’accelerata del caldo potrebbe infastidirci e farci desiderare un’altra rinfrescata. Ma è bene non scordarsi mai quanto avveniva negli anni passati, perché agosto da che mondo è mondo è sempre stato il mese più caldo dell’Estate (salvo le ovvie eccezioni).

ULTERIORI TENDENZE METEO
Volendo guardare oltre, direzione Ferragosto, non possiamo non nascondere qualche interessante ipotesi evolutiva. Non è detto che l’Anticiclone africano riesca a rispingere al mittente tutti gli assalti, perché dai e ridai qualche sbuffo d’aria fresca dell’Oceano Atlantico potrebbe riuscire a insinuarsi nelle piccole crepe anticicloniche e in tal modo continuerebbero a non mancare occasioni propizie per temporali davvero intensi. Ma ad oggi è ancora prematuro stabilire se e su quali regioni.

Articolo PrecedenteManovra, Di Maio: ‘Aumento selettivo dell’Iva? E’ una fake news’
Prossimo ArticoloCome è fatta la Parker Solar Probe? E cosa andrà a fare nella corona solare?
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.