McDonald’s in fiamme ad Alessandria, dipendenti e clienti evacuati

0
McDonald’s in fiamme ad Alessandria, dipendenti e clienti evacuati.

McDonald’s in fiamme ad Alessandria, dipendenti e clienti evacuati. Per motivi tutti da accertare, nella struttura è divampato un grosso incendio che ha costretto all’evacuazione immediata di dipendenti e clienti del locale. Fortunatamente i pompieri sono riusciti nel loro intento prima che le fiamme andassero fuori controllo e non è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118.

Attimi di paura oggi in un ristorante McDonald’s ad Alessandria quando un improvviso incendio è divampato nella struttura costringendo tutti i presenti a una fuga precipitosa verso l’esterno in attesa dell’arrivo dei pompieri. L’episodio nel primo pomeriggio di giovedì 7 ottobre, nel fast food di via Giordano Bruno che al momento dell’accaduto era in piena attività essendo orario di pranzo. Erano circa le 13 infatti quando, per motivi tutti da accertare, nella struttura è divampato un grosso incendio che ha costretto all’evacuazione immediata di dipendenti e clienti del locale.

A seguito dell’allarme lanciato con una chiamata di emergenza, sul posto sono confluite diverse squadre di vigili del fuoco di Alessandria anche con autoscala che hanno lavorato per diverse decine di minuti per poter spegnere l’incendio. Fortunatamente i pompieri sono riusciti nel loro intento prima che le fiamme andassero fuori controllo e non è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 che pure sono accorsi sul posto con un’ambulanza dopo l’allarme. Nell’incendio infatti non sono state coinvolte persone e non si registrano feriti. I dipendenti del McDonald’s alle prime avvisaglie si sono allontanati attendendo le operazioni di spegnimento sul prato antistante il locale.

Come si vede nelle immagini registrare sul posto dai passanti, l’incendio ha distrutto il tetto e parte dell’edifico nella zona del Drive-through. Secondo i primi rilievi dei vigili del fuoco, in effetti l’incendio sembra sia partito da una parte dell’impianto di condizionamento posta sul tetto e si sei esteso poi alla pensilina al rivestimento di una parte esterna della struttura. Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale per la viabilità visto che a causa dell’incendio il traffico è stato rallentato e si sono registrati disagi alla circolazione in zona.

Articolo PrecedenteIl papà di Niccolò Ciatti: “Bene l’estradizione del ceceno, vogliamo l’ergastolo”
Prossimo ArticoloAlex, come Samuele e Loris: come e perché una mamma si trasforma in un’assassina
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.