Marito e moglie divisi dal Coronavirus dopo 60 anni di matrimonio, si salutano dalla finestra

0
Marito e moglie divisi dal Coronavirus dopo 60 anni di matrimonio

Marito e moglie. La storia di Dorothy Campbell, 88 anni, e del marito Gene, 89, divisi per la prima volta in 60 anni di matrimonio dal Coronavirus. Lui, infatti, dopo aver contratto il nuovo virus, si trova in quarantena presso la casa cura Life Center di Kirkland, diventata epicentro dell’epidemia negli Stati Uniti. Dal momento che nella struttura si sono registrati 6 dei 12 decessi statunitensi connessi a Covid-19, nessuno dei contagiati può avere contatti con l’esterno.

Lui in quarantena e lei che lo guarda e lo saluta dietro il vetro di una finestra. Arriva direttamente dallo stato di Washington, Stati Uniti, una delle tante storie d’amore ai tempi del Coronavirus. Protagonisti sono due anziani, Dorothy Campbell, 88 anni, e il marito Gene, 89, divisi per la prima volta in 60 anni di matrimonio dal nuovo virus. L’uomo è infatti stato contagiato e per questo si trova in isolamento presso la casa di cura Life Center di Kirkland, a pochi passi da Seattle, diventata epicentro dell’epidemia nel Paese a stelle e strisce. Proprio qui, infatti, sono state registrate sei delle dodici morti statunitensi, oltre a 18 casi positivi. I pazienti sono stati per questo motivo messi in isolamento all’interno della struttura e ai parenti non viene permesso di visitare i loro cari.

25599644 8080575 image a 14 1583447850161

Lui in quarantena e lei che lo guarda e lo saluta dietro il vetro di una finestra. Arriva direttamente dallo stato di Washington, Stati Uniti, una delle tante storie d’amore ai tempi del Coronavirus. Protagonisti sono due anziani, Dorothy Campbell, 88 anni, e il marito Gene, 89, divisi per la prima volta in 60 anni di matrimonio dal nuovo virus. L’uomo è infatti stato contagiato e per questo si trova in isolamento presso la casa di cura Life Center di Kirkland, a pochi passi da Seattle, diventata epicentro dell’epidemia nel Paese a stelle e strisce. Proprio qui, infatti, sono state registrate sei delle dodici morti statunitensi, oltre a 18 casi positivi. I pazienti sono stati per questo motivo messi in isolamento all’interno della struttura e ai parenti non viene permesso di visitare i loro cari.

 

Articolo PrecedenteAncona, la mamma va a svegliarlo ma lo trova senza vita: 16enne muore nel sonno in casa
Prossimo ArticoloCirò Marina, don Giovanni Marino a processo: “Violentò e fece prostituire un ragazzino”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.