Mantova, medico di 64 anni morto dopo vaccino anti Covid: oggi l’autopsia

0
Mantova, medico di 64 anni morto dopo vaccino anti Covid.

Mantova, medico di 64 anni morto dopo vaccino anti Covid. Per oggi venerdì 15 gennaio è stata disposta l’autopsia per far luce sulla causa del decesso di Enrico Patuzzo, il medico di 64 anni morto ieri nella sua casa nel Mantovano. Da tempo l’uomo soffriva di problemi cardiaci tanto da richiedere il trasferimento di lavoro in un ospedale più piccolo. Nei giorni scorsi il professionista era stato vaccinato contro il Covid: spetterà ora ai medici legali “confermare l’assenza di un nesso tra la vaccinazione e il tragico evento”.

Sarà l’autopsia eseguita oggi, venerdì 15 gennaio, a fare luce sulle esatte cause del decesso di Enrico Patuzzo, il medico di 64 anni, collaboratore dell’ospedale di Pieve di Coriano in provincia di Mantova, morto il giorno dopo essersi sottoposto al vaccino anti Covid. A dare la notizia del suo decesso è stata proprio l’azienda socio sanitaria di Mantova che, in una nota di ieri giovedì 14 gennaio, ha parlato della “perdita di uno stimato professionista” precisando che l’uomo “soffriva di patologie croniche” e che l’autopsia sarà effettuata “al fine di chiarire anche ogni più piccolo dubbio” e soprattutto “per confermare l’assenza di qualsiasi nesso tra la vaccinazione e il triste evento occorso”. Dell’accaduto si stanno occupando anche i vertici dell’ospedale, in riunione questa mattina per cercare di capire meglio quanto successo.

Il medico soffriva di problemi cardiaci

Enrico Patuzzo è morto ieri giovedì 14 gennaio intorno alle 11 nella propria casa di Porto Mantovano. Aveva trascorso la sua carriera nel reparto di Chirurgia dell’ospedale Carlo Poma di Mantova e lascia la moglie e due figli. Da tempo il medico soffriva di problemi cardiaci tanto che era stato trasferito per lavoro nel più piccolo ospedale “Destra Secchia” di Pieve di Coriano. Spetterà all’autopsia di oggi capire se i suoi problemi di salute siano stati la causa del decesso. Intanto l’Asst ha subito dato comunicazione di quanto accaduto “sia agli organismi di governo regionali che alle autorità di regolazione tecnico-scientifica con le quali sarà avviata ogni necessaria collaborazione al fine di perseguire le cause del decesso”.

Il cordoglio di amici e conoscenti sui social
Dopo la notizia della sua morte, non sono mancati coloro che su Facebook hanno scritto un messaggio di cordoglio per il dottor Patuzzo: “Ho perso un amico e un collega”, ha scritto un altro medico. “Era veramente un gran dottore”, l’ha ricordato un altro suo conoscente, mentre c’è chi ha ricordato la grande passione del medico morto per la musica classica.

Articolo PrecedenteVaccino Covid 19, quando comincia la somministrazione della seconda dose
Prossimo ArticoloPerché la pena di morte è sempre sbagliata, la vera storia di Lisa Montgomery
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.