Manovra, Di Maio: “Commissione Ue? Le minacce non ci fermano”

0

“A qualcuno in Europa dà fastidio che l’italia abbia alzato la testa. Ma non ci fermiamo davanti alle minacce”.

Lo ha detto il vicepremier e ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, parlando delle critiche europee alla nota di aggiornamento al Def. “In questi giorni si sta dicendo a un governo eletto cosa deve fare e lo dice una Commissione che non ha l’1% dei voti, che non è stata eletta dal popolo europeo né da quello italiano”, ha aggiunto.