Madre. È stata colpita violentemente alla testa con un martello. Maria Esperenza Fermandez è stata ritrovata cadavere ieri dalla figlia, nell’abitazione in cui viveva a San Pedro, nella provincia di Buenos Aires, in Argentina. Il femminicida Roberto Ramón Romero, 46 ​​anni, è il marito di Maria e padre dei suoi cinque figli.

È stata colpita violentemente alla testa con un martello. Maria Esperenza Fermandez è stata ritrovata cadavere ieri dalla figlia, nell’abitazione in cui viveva a San Pedro, nella provincia di Buenos Aires, in Argentina. Il femminicida Roberto Ramón Romero, 46 ​​anni, è il marito di Maria e padre dei suoi cinque figli. Secondo quanto ricostruito, Romero avrebbe litigato con la moglie il pomeriggio di sabato e dopo essersi allontanato sarebbe tornato per aggredire la donna a colpi di martello. Maria ha riportato due grosse lesioni- che le hanno causato la morte all’istante – sulla fronte.

Dopo aver ucciso la moglie Romero si è allontanto indisturbato in bicicletta, senza che nessuno si accorgesse di ciò che era accaduto. La coppia ha cinque figli, i più piccoli dei quali, quella notte, avevano dormito nella casa di una sorella maggiore. Maria era sola quando è stata uccisa e il suo cadavere è rimasto in casa fino all’indomani, quando una delle figlie maggiori è andata a trovare la madre ritrovandola cadavere, avvolta in una coperta.

Sotto choc la comunità locale che ben conosceva la famiglia Romero – Fernandez. Maria non aveva mai denunciato episodi di violenza né aveva parlato a qualcuno di liti o violenze da parte del marito.

LimeMagazine.eu Madre di cinque figli uccisa dal marito: Maria ammazzata a martellate

LimeMagazine.eu Madre di cinque figli uccisa dal marito: Maria ammazzata a martellate