Luna Rossa vince la Prada Cup: ora assalto alla Coppa America contro New Zealand

0
Luna Rossa vince la Prada Cup: ora assalto alla Coppa America contro New Zealand.

Luna Rossa vince la Prada Cup: ora assalto alla Coppa America contro New Zealand. Luna Rossa si è aggiudicata la Prada Cup e adesso è pronta a sfidare Team New Zealand per la Coppa America. E’ dal 2000 che un’imbarcazione italiana non arriva in finale. La prima volta fu nel 1992 col ‘Moro di Venezia’, poi la replica con la prima ‘Luna Rossa’ di De Angelis. Adesso lo storico terzo tentativo dal prossimo 6 marzo.

Dopo 21 anni l’Italia della vela torna a giocarsi la Coppa America. Luna Rossa ce l’ha fatta: ha battuto Ineos e si è aggiudicata la Prada Cup, viatico necessario per poter competere ai massimi livelli e sfidare Emirates Team New Zealand. Un sogno che torna a brillare, in una delle competizioni sportive più antiche di sempre e che festeggia i 170 anni d’età. La prossima, sarà la terza volta che un team italiano partecipa alle regate che assegnano Coppa America.

La prima volta è accaduto nel lontano 1992 con il “Moro di Venezia” di Gardini e Cayard, poi la replica è avvenuta nel 2000 con la “Luna Rossa” di Francesco De Angelis. Adesso la sfida si rinnova con quella di Max Sirena che di Coppe ne ha già vinte due ma mai su barca e con equipaggio italiani.

A distanza di quel 2000 in cui si vide per l’ultima volta una regata di Coppa America con imbarcazione italiana, tutto è cambiato. La vela ha mutato aspetto, tecnologie, modi e tempi di stare in acqua. E l’Italia ha dimostrato di essere presente anche in questo straordinario e quasi inaspettato sviluppo, a testa alta, a conferma di quanto di buono ci sia ancora una volta nel Paese dei poeti, dei santi e dei navigatori. Merito in primis di Max Sirena, lo skipper che ha già assaporato in passato il successo massimo in Coppa America, ma mai con i colori italiani.

Il tricolore sventolerà questa volta altissimo. I successi con New Zealand (2017) e Oracle Usa (2010) serviranno come esperienza massima da fornire a tutto l’equipaggio di Luna Rossa, capace di stracciare i britannici di Ineos che nulla hanno potuto nella Prada Cup: 7-1 la vittoria italiana, schiacciante, cone le ultime due regate nella notte che hanno confermato superiorità assoluta.

L’appuntamento con la storia è fissato per la prossima primavera. Luna Rossa sfiderà da vicino il defender e padrone di casa, ad Auckland come 21 anni fa: l’ Emirates Team New Zealand. L’avventura avrà inizio dal prossimo 6 marzo per la 36ma edizione della Coppa America di vela. E tutti sperano che la terza, sia la volta buona per incidere il proprio nome sul trofeo più antico del mondo.

Articolo PrecedentePerché potevamo trovare il Covid in Italia già a gennaio 2020, e non l’abbiamo fatto
Prossimo ArticoloUsa, motore del Boeing esplode in volo, pezzi di aereo piombano sulle case: tragedia sfiorata
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.