Livia e Ivo festeggiano San Valentino a 90 anni, dopo essere sopravvissuti al Covid

0
Livia e Ivo festeggiano San Valentino a 90 anni, dopo essere sopravvissuti al Covid.

Livia e Ivo festeggiano San Valentino a 90 anni, dopo essere sopravvissuti al Covid. Tra poco festeggeranno 65 anni insieme, ma in attesa della data di anniversario del matrimonio, Livia e Ivo hanno iniziato a festeggiare San Valentino e lo hanno fatto tenendosi mano nella mano davanti a una pizza gustata nella loro dolce casa di Prato dove vivono da anni. I due lo scorso dicembre erano risultati positivi al Covid e la loro foto, prima di guarire e tornare a casa, dal letto di ospedale aveva commosso l’Italia intera.

Tra poco festeggeranno 65 anni insieme, ma in attesa della data di anniversario del matrimonio, Livia e Ivo hanno iniziato a festeggiare San Valentino e lo hanno fatto tenendosi mano nella mano davanti a una pizza gustata nella loro dolce casa di Prato dove vivono da anni. Lo scatto che riprende la coppia è stato fatto dal figlio dei due Andrea Landi, presidente del Circolo Arci Borgonuovo: ed è proprio sulla pagina Facebook del Circolo che è stata postata la foto raccogliendo numerosi tra like e condivisioni.

La loro è una storia d’amore che in molto già conoscono. Lo scorso dicembre infatti, sempre Andrea aveva deciso di raccontare quanto accaduto ai due anziani genitori, Ivo Landi e Livia Arrighini, lui 93enne, lei 88enne. Entrambi infatti sono risultati positivi al Coronavirus: una battaglia la loro lunga e delicata che li ha portati entrambi a guarire dal Covid grazie anche al loro amore e a poter tornare insieme a casa. La foto di entrambi ricoverati nella stessa stanza d’ospedale mentre, con le mascherine dell’ossigeno, cercavano di superare la malattia aveva commosso l’Italia.

Poi la notizia il 31 dicembre della loro guarigione e del ritorno a casa. Entrambi negativizzati, avevamo lasciato il centro La Melagrana di Narnali in ambulanza, salutati dal personale, per tornare nella loro casa nel quartiere di San Paolo, dove ad attenderli c’erano i figli Andrea e Marco. Sono stati loro a raccontare la voglia di vivere che contraddistingue i genitori: “Il babbo specialmente non vuole sentire di essere impossibilitato a fare qualcosa, anzi è preoccupato perché ancora non siamo andati a prendere l’olio nuovo e il vino. Sono convinto che la voglia di vivere sia stata la sua arma vincente”, le parole del figlio. È il signor Ivo, secondo lui, a spronare continuamente la mamma, che tra l’altro è una dei pochi sopravvissuti che può raccontare la battaglia e l’eccidio di Valibona, per non farla abbattere: “Anche oggi sentivo che le sussurrava: “Sono qui, non ci sono problemi'”.

Articolo PrecedenteMonitoraggio ISS: “Contagi in aumento tra i giovani, diffusa presenza di variante inglese in Italia”
Prossimo Articolo“Adesso basta”. In Liguria ristoranti aperti malgrado i divieti, boom di clienti per San Valentino
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.