Litiga con un amico, lo accoltella e lo scarica al Pronto Soccorso dove muore: arrestato

0

Litiga con un amico. La tragedia è avvenuta nelle scorse ore: durante una cena tra amici, una lite per futili motivi è terminata con l’accoltellamento di uno dei partecipanti. L’altro lo ha poi scaricato al Pronto Soccorso più vicino, per poi scappare. Il ferito è deceduto in ospedale, ma i carabinieri sono risaliti alla targa dell’aggressore grazie alle immagini dell’impianto di videosorveglianza.

Un litigio per futili motivi durante una cena tra amici sfociato in un accoltellamento. Poi la corsa in ospedale, dove ha lasciato l’amico ferito al pronto soccorso, e la fuga. L’uomo ferito è morto poco dopo, mentre l’aggressore è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri. Una tragedia che si è consumata a Castel Volturno, nel Casertano, nelle scorse ore.

A perdere la vita è stato un trentasettenne del posto, Augusto Grillo, di Giugliano in Campania. A finire nei guai invece è stato P.U., di 43 anni, che vive a Castel Volturno. I carabinieri lo hanno raggiunto ed arrestato poche ore dopo la vicenda, e si trova ora nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Secondo quanto ricostruito, i due erano a cena a casa dell’aggressore, assieme ad una terza persona. Poi, la lite per futili motivi.

Improvvisamente, l’uomo ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito l’amico al torace. A quel punto è scattata la corsa in ospedale, ma dopo aver lasciato il ferito al Pronto Soccorso, l’uomo è scappato via. Qui intanto, l’amico è deceduto per un arresto cardiocircolatorio che, spiegano i carabinieri, potrebbe essere stato causato proprio dalla ferita al torace riportata. Il personale sanitario ha così allertato le forze dell’ordine e, attraverso le immagini di video-sorveglianza, si è risaliti alla targa dell’automobile che aveva “scaricato” il ferito al pronto soccorso. E così, giunti da P.U., lo hanno portato in caserma, dove l’uomo ha ammesso le proprie responsabilità davanti al sostituto procuratore della procura di Santa Maria Capua Vetere, la dottoressa Simona Faga. Sul luogo dell’aggressione, i carabinieri hanno poi recuperato e sequestrato il coltello, trovato su un tavolo nel gazebo del giardino dell’abitazione.

 

Articolo PrecedenteMalnate, spara e accoltella la moglie al culmine di una violenta lite: arrestato
Prossimo ArticoloDimesso Vincenzo, il paziente arrivato a Roma da Bergamo in fin di vita: “È il nostro Lazzaro”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.