Limbiate, cosparge la moglie di benzina e le dà fuoco: la donna salvata dal figlio

0
Limbiate, cosparge la moglie di benzina e le dà fuoco.

Limbiate, cosparge la moglie di benzina e le dà fuoco. Un uomo di 40 anni è stato arrestato per aver cosparso la moglie di benzina e ha tentato di darle fuoco: è successo i giorni scorsi a Limbiate, paese in provincia di Monza e Brianza. La donna ha fatto in tempo a spogliarsi e a gettare via i vestiti: in suo soccorso è intervenuto il figlio che ha immediatamente chiamato i carabinieri e ha fatto arrestare il padre.

Ha cosparso la moglie di benzina e le ha dato fuoco. A salvare la donna è stato il figlio della coppia. Sono stati momenti di panico quelli vissuti nei giorni scorsi a Limbiate, paese in provincia di Monza e Brianza: qui si è sfiorata la tragedia al termine di una lite tra marito e moglie. Fortunatamente evitata grazie all’intervento del figlio e dei carabinieri.

La donna ha fatto in tempo a togliersi i vestiti bagnati di benzina
Stando alle prime informazioni fornite dai militari, il marito, un quarantenne incensurato di origini ucraine ma da anni residente con la famiglia a Limbiate, ha discusso con la moglie prima di uscire di casa. Dopo poco è tornato con un contenitore pieno di liquido infiammabile che ha iniziato a gettare addosso alla donna. Una volta finita la tanica l’uomo ha accesso l’accendino e ha dato fuoco alla moglie: questa fortunatamente ha fatto in tempo a togliersi i vestiti e a gettarli via prima che tutto il corpo prendesse fuoco. Le fiamme però hanno invaso il bagno.

Il marito è stato arrestato
Ad allertare i carabinieri di Desio è stato il figlio della coppia: i miliari sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco che hanno spento il principio di incendio in bagno. Fortunatamente la donna ha riportato solo lievi escoriazioni: è stata soccorsa sul posto e trasportata per tutti gli accertamenti all’ospedale Niguarda di Milano. Intanto dopo il tentato omicidio nei confronti della donna il marito 40enne si è dato alla fuga. Fuga che però è durata solo pochi minuti: i carabinieri lo hanno subito rintracciato e per lui sono scattate la manette. Dovrà ora spiegare tutto quanto accaduto davanti ai giudici.

Articolo PrecedenteNo Green Pass, denunciato il poliziotto ripreso mentre colpisce un manifestante a terra
Prossimo ArticoloGreen pass per tutti i lavoratori dal 15 ottobre, governo ora valuta l’obbligo vaccinale
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.