Legnago: Caterina, la farmacista che ha salvato un uomo da un infarto per strada in 8 minuti

0
Legnago: Caterina, la farmacista che ha salvato un uomo

Legnago. Il gesto coraggioso di Caterina Girardello, farmacista di Legnago, in provincia di Verona che ha soccorso per strada un uomo di 60 anni colpito da infarto mettendo in pratica le tecniche di primo soccorso diretta al telefono dagli esperti del 118. Ora il paziente sta bene ed è stato dimesso dall’ospedale: “Un plauso a lei che non ha fatto nulla di scontato”.

Ci ha messo otto interminabili minuti ma alla fine ce l’ha fatta: Caterina Girardello, farmacista di Legnago, in provincia di Verona, è diventata a suo modo un’eroina dopo aver salvato un uomo di 60 anni che è stato colpito da un infarto mentre si trovava in strada. Come riferisce il quotidiano L’Arena, i fatti sono avvenuti circa un mese fa a Marchesino: la donna, dopo essersi resa conto che il 60enne aveva avuto un malore mentre passeggiava, ha messo in pratica le tecniche di primo soccorso, diretta al telefono dagli esperti del 118. Si è armata di sangue freddo e per otto minuti l’ha massaggiato salvandogli di fatto la vita e prima che arrivassero i soccorsi per trasferirlo in ospedale.

La notizia è stata però diffusa solo ieri, con la conferma che l’uomo sta bene ed è stato finalmente dimesso dall’ospedale. Tanti i messaggi arrivati alla farmacista su Facebook, per celebrarne il gesto, che tuttavia qualcuno ha definito “scontato”. “Un applauso alla donna visto che non ha fatto nulla di scontato contrariamente a quanto qualcuno pensa e un grosso ringraziamento ai mie colleghi infermieri che hanno guidato e motivato per telefono gli astanti. Le istruzioni pre arrivo stanno diventando pratica comune e possono fare la differenza nel outcome del paziente”, ha scritto un utente; “Bravissima per il sangue freddo e la determinazione. Complimenti Dottoressa una vita salvata, oltre alle persone che aiutate ogni giorno”, è il messaggio di un altro sui social network.

 

Articolo PrecedenteOrrore a Nola, rientra a casa ubriaco e tenta di violentare la madre: arrestato 29enne
Prossimo ArticoloMilano, se i cani fanno la pipì per strada i padroni dovranno pulire con acqua e sapone
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.