Lecce. Drammatico incidente nel centro di Lecce. Una donna ha perso la vita dopo una caduta da un’altezza di circa 4 metri. Stando a una prima ricostruzione, la signora sarebbe precipitata dal balcone della sua abitazione mentre era impegnata a effettuare delle pulizie. Inutili i soccorsi intervenuti sul posto.

Dramma nel centro di Lecce. Una donna del posto è morta precipitando dal balcone della sua abitazione. La tragedia si consumata, lunedì 30 marzo, nei pressi di via Leuca. A perdere la vita una signora probabilmente vittima di un incidente domestico. La donna sarebbe precipitata dal balcone di casa mentre effettuava delle pulizie. Stando ad una primissima ricostruzione dei quotidiani locali, la vittima stava pulendo un vetro quando si sarebbe sporta e avrebbe perso l’equilibrio precipitando al suolo. Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 ma per la donna non c’era più nulla da fare.

Inutili i soccorsi: la donna morta sul colpo – I sanitari intervenuti sul luogo dell’incidente a Lecce hanno potuto solo constatare il decesso della signora. La donna sarebbe morta sul corpo dopo un volo da una altezza di circa 4 metri: l’impatto violento al suolo non le ha lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Lecce per chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto.