Le famiglie si oppongono alla storia d’amore dei figli: lite a martellate in strada, 3 arresti

0
Le famiglie si oppongono alla storia d’amore dei figli.

Le famiglie si oppongono alla storia d’amore dei figli. I fatti sono avvenuti lunedì 22 febbraio, per strada, nel centro storico di Gravina in Puglia. I quattro protagonisti, i due papà 46enni, il ragazzo 19enne coinvolto nella relazione e la sorella 22enne della fidanzata di lui, se le sono date di santa ragione (la ragazza si è fratturata un dito). Sono finiti tutti ai domiciliari.

Una rissa in pieno giorno a Gravina di Puglia ha costretto all’intervento dei Carabinieri per sedare gli animi di almeno quattro persone del luogo. Stando a quanto ricostruito, il litigio sarebbe stato innescato da una storia d’amore tutt’altro che benaccetta dai familiari dei protagonisti. I rispettivi genitori infatti si opponevano alla relazione sentimentale tra i loro figli e, dopo essersi dati appuntamento per chiarire la situazione, la discussione sarebbe appunto degenerata in rissa. I quattro protagonisti, i due papà 46enni, il ragazzo 19enne coinvolto nella relazione e la sorella 22enne della fidanzata di lui, si sarebbero affrontati a mani nude arrivando ad utilizzare anche un martello.

I fatti sono avvenuti nel primo pomeriggio di lunedì 21 febbraio scorso, per strada, nel centro storico di Gravina in Puglia, dove i quattro sono stati arrestati in flagranza dai militari dell’Arma locale, intervenuti dai passanti che stavano assistendo al violento litigio. Tutti i protagonisti hanno riportato lesioni più o meno leggere, fatta eccezione per la ragazza di 22 anni che è finita al pronto soccorso per la frattura di un dito della mano. Gli inquirenti hanno recuperato e sequestrato un martello del quale si è accertato l’utilizzo da parte del giovane fidanzato. La gravità del fatto, i futili motivi e la personalità di tre dei 4 soggetti coinvolti, tutti tranne il 19enne, con precedenti di polizia per furto, hanno portato al fermo per rissa, aggravata dalle lesioni. I quattro finiti ai domiciliari fino a quando, all’esito della udienza di convalida, il gip di Bari ha disposto la misura del divieto di avvicinamento gli uni agli altri.

 

Articolo PrecedenteSassari, positivo al Covid dopo 40 giorni in ospedale: ora è in coma e rischia la vita
Prossimo ArticoloL’efficacia al 94% del vaccino COVID di Pfizer è confermata: possiamo vincere contro la pandemia
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.