Le contromosse di Tinder per non essere soffocato dal Dating di Facebook

0

Dopo il crollo in Borsa, Tinder non poteva certo stare a guardare che Zuckerberg gli sfilasse di mano anche gli utenti: ecco le funzioni annunciate

A essere nei panni di Tinder al momento dell’annuncio di Dating, c’era quanto meno da farsi venire un po’ d’ansia. E infatti, poco dopo che Mark Zuckerberg, dal palco della conferenza F8, ha reso noto il suo piano per un’applicazione capace di far incontrare le persone per scopi più che amichevoli, l’app di dating (con la “d” minuscola) ha avuto uno scossone in borsa. Con le azioni in crollo.

Le azioni del gruppo a capo di Tinder dopo l'annuncio di Facebook
Le azioni del gruppo a capo di Tinder dopo l’annuncio di Facebook

 

L’unica cosa da fare per risalire in sella era dimostrare di avere la situazione sotto controllo. Ecco perché Tinder ha annunciato una serie di novità, tra le quali la localizzazione. Funzione che “sfrutta i dati di posizione per estendere ulteriormente la vita sociale degli single“. Sempre sulla localizzazione, d’altronde, si baserà lo strumento di Facebook. Secondo le poche cose dette da Zuckerberg, Dating sarà infatti legato agli eventi attorno agli utenti, ai quali si deciderà se partecipare o meno.

Il sito spagnolo RealDroidES ha pubblicato in anteprima il test della funzione di Tinder. Dagli screenshot sembra che Tinder stia superando la sua funzione di localizzazione che ragiona per chilometri, tentando di essere più precisa. Avrebbe stretto collaborazione con Mapbox per le mappe e con Foursquare per la lista di posti dove le persone potrebbero – scegliere di – geotaggarsi. Per il funzionamento, potrebbe apprendere da Happn, che propone candidati in base ai posti che frequentano in comune.

fotorealdroid

Tinder ha dal canto suo una solida esperienza alle spalle, ma l’ingresso di Zuckerberg in qualsiasi settore fa tremare i polsi a chiunque. Quindi, oltre alla localizzazione, sta testando altre funzioni che saranno rilasciate nella seconda metà di quest’anno: la funzione che consente alle donne di controllare chi scrive per primo (concetto alla base della concorrente Bumble, peraltro), il lancio di un feed (qui è lei ad ispirarsi a Facebook) e video in loop nei profili.

Articolo PrecedenteFacebook, Zuckerberg comparirà dinanzi al Parlamento UE
Prossimo ArticoloGame of Thrones, Emilia Clarke dice che nessuno si può immaginare il finale
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.