Laura Lenzoni è stata ritrovata: è tornata a casa dopo appello famiglia a Marina di Pietrasanta

0
Laura Lenzoni è stata ritrovata: è tornata a casa dopo appello famiglia a Marina di Pietrasanta.

Laura Lenzoni è stata ritrovata: è tornata a casa dopo appello famiglia a Marina di Pietrasanta. Laura Lenzoni, 56 anni, scomparsa da Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca, la mattina di domenica 31 ottobre, è stata ritrovata. Si è presentata a casa spontaneamente e sta bene. La nipote aveva detto: “Mia zia ha paura del buio, è molto freddolosa, sicuramente è con qualcuno”.

Laura Lenzoni, 56 anni, è stata ritorvata. È tornata a casa spontaneamente e sta bene dopo che la famiglia ne aveva denunciato la scomparsa. Della donna si erano perse le tracce alle 7 di domenica 31 ottobre da Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. Conosciuta nella piccola cittadina per il suo lavoro in una pasticceria del centro, al momento della scomparsa indossava un paio di leggings e una felpa nera. Secondo le prime indiscrezioni, avrebbe lasciato un biglietto con scritto esplicitamente di non voler essere cercata.

A dare l’allarme era stata la figlia Cristina che, oltre ad aver sporto denuncia presso la stazione dei Carabinieri, aveva divulgato l’appello su tutti i social network. Sono subito scattate le ricerche e intanto l’appello sui social è diventato virale raggiungendo migliaia di condivisioni. Stando a fonti vicine alla famiglia, i Carabinieri hanno verificato l’accensione del telefono nel pomeriggio di ieri 1 novembre per poi spegnerlo nuovamente dopo la lettura dei messaggi. Il telefono sarebbe stato localizzato in località Fiumetto e poi nuovamente a Marina di Pietrasanta. Era uscita senza documenti e probabilmente anche senza soldi, rinvenuti nel giubbotto lasciato a casa.

La donna ha un compagno e due figlie e si era allontanata  il giorno prima di festeggiare il compleanno. Conduceva una vita dedita al lavoro, alla famiglia e ai suoi amati nipoti. E infatti l’ipotesi che si fa strada tra i familiari è che sia stata plagiata da qualcuno pur non avendo mai dato modo di pensare che avesse una relazione extra-coniugale. “Siamo molto preoccupati. Non capiamo cosa possa essere successo. È sicuramente con qualcuno. Mia zia ha paura del buio, è molto freddolosa, sicuramente è con qualcuno. Aveva poche amicizie, noi siamo la sua famiglia, è tutto molto strano!”, le parole della nipote di Laura, che ha confidato la preoccupazione di queste ore.

 

Articolo PrecedenteCuce la bocca alla compagna e le spacca la faccia con una mazza: 39enne condannato a 3 anni
Prossimo ArticoloGiallo di Ivo Rabanser, avvocato del fratello: “Arrivato di notte, lo ha accoltellato senza parlare”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.