Lʼannuncio di Coca Cola: “Lavoriamo a un drink che contiene marijuana”

0

Il colosso lavora allʼipotesi di usare una sostanza non psicotropa della cannabis con effetti rilassanti, antiossidanti e antinfiammatori

La Coca Cola lavora ad una nuova bevanda che contiene marijuana. In una nota il colosso delle bibite ha spiegato che sta “studiando da vicino” il possibile impiego di una sostanza non psicotropa della cannabis, il cannabidiolo (Cbd), come ingrediente di un nuovo prodotto mirato al benessere. Il Cbd tra le sue proprietà ha effetti rilassanti, antiossidanti e antinfiammatori.

“Stiamo studiando da vicino la crescita nel mondo del Cbd, un principio non psicoattivo, come ingrediente nelle bevande per il benessere”, ha dichiarato la società in una nota. “Questo settore sta cambiando rapidamente”, ha aggiunto, spiegando che “nessuna decisione è stata ancora presa”. Il gruppo lavorerà al progetto con la società canadese Aurora Cannabis. La cannabis sta attualmente generando un grande interessa tra i giganti dell’industria alimentare, molti dei quali scommettono che sarò legalizzata in diversi paesi nei prossimi anni.

Il consumo e la coltivazione di cannabis diventeranno legali il 17 ottobre in Canada, il primo paese del G7 a compiere questo passo. Il produttore di birra canadese Molson Coors ha già annunciato che sta avviando la produzione di bevande analcoliche a base di marijuana in collaborazione con il gruppo canadese Hexo, un produttore di cannabis terapeutica. Constellation Brands, il proprietario delle birre Corona e Modelo e della vodka Svedka, ha recentemente investito diversi miliardi di dollari nella società canadese Canopy Growth.

Articolo PrecedenteManovra, Conte: “Taglieremo sprechi” | Salvini: “Rispetteremo gli impegni presi”
Prossimo ArticoloRagazzo morto per un selfie, il padre: “Il condotto in cui è precipitato era senza protezioni”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.