KITKAT È AMBASCIATORE DEL BREAK NEL MONDO DEI VIDEO GAME

0
Kitkat

KitKat è sponsor ufficiale in tutto il mondo del videogioco #1 online globale
League Of Legends

In un mondo sempre più connesso, i videogiochi stanno vivendo una nuova era: quella
degli eSports. Complice anche la pandemia, nell’ultimo periodo le piattaforme online dei
videogiochi sono diventate maggiormente rilevanti e i giocatori connessi da remoto sono
aumentati notevolmente. KitKat ha deciso di dare voce a questo mondo e di
accompagnarlo in maniera ironica e divertente, come lo stile che lo contraddistingue,
diventando l’ambasciatore del break del primo videogioco globale online League of
Legends.

Kitkat
Il Campionato europeo di League of Legends (LEC) è gestito da Riot Games e ogni
stagione annuale di gioco viene divisa in due fasi, primavera ed estate. Alla fine della
stagione, il vincitore della divisione estiva, la squadra con il maggior numero di punti in
campionato e il vincitore del torneo di sfida, si qualificano per l’annuale League of
Legends World Championship.

League of Legends conta circa 8 milioni di giocatori giornalieri nel mondo mentre il
movimento eSports in Italia, oggi, è costituito da 1,2 milioni di appassionati, persone che
più volte la settimana si siedono davanti al proprio monitor e seguono un evento live.

Gli appassionati di eSports che siano agonisti o spettatori, trascorrono diverse ore
davanti al computer per giocare ed assistere ai match internazionali come il LEC. Un
tempo che può variare dalle sei alle dodici ore di gioco e che spesso supera il tempo degli
sport tradizionali. Proprio per questo, fare un break è essenziale per rigenerare la
mente, riattivando concentrazione e umore e rendere così, la strada per la vittoria, più
vicina e stimolante.

Kitkat
Ecco che KitKat si fa portavoce del break dei videogamers lanciando anche un
messaggio racchiuso nel suo claim di campagna: “even the biggest of champ need a
break”!

KitKat, che ormai da due anni è nel settore degli eSports, ha deciso di riconfermare la
sua partnership con il campionato europeo LEC, diventando l’emblema della pausa
di tutti quei giocatori che hanno bisogno di riacquistare energia dopo intense ore di
allenamento o di gioco agonistico. Una pausa che non vuole essere solo la consumazione
dello snack ma un vero e proprio momento per godersi la compagnia del wafer più
famoso al mondo e ricaricarsi con gusto.

In qualità di sponsor ufficiale del campionato globale League of Legend, KitKat è inoltre
presente sul canale Twitch di PGEsports, broadcaster italiano e organizzatore di tornei
di eSports. Twitch rappresenta un punto di riferimento per gli amanti dei videogame
e delle sfide online, ed oggi, la piattaforma di streaming, sta conoscendo un ampio
consenso su un target più allargato consentendo di seguire non solo eventi e
competizioni eSports ma anche profili e dirette di idoli e piattaforme nazionali ed
internazionali.

Infine, KitKat è online con una campagna a supporto sui canali social del brand con
creatività dedicate a League of Legend.

 

Articolo PrecedenteFunerali di Ornella Pinto, uccisa dal marito: la famiglia respinge i fiori dei suoceri e strappa il biglietto
Prossimo ArticoloSARDEGNA ZONA ARANCIONE DA LUNEDÌ 22 MARZO: COSA SI PUÒ FARE
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.