Israele, le due sorelle morte di Covid 10 giorni dopo il parto: avevano 23 e 31 anni

0
Israele, le due sorelle morte di Covid 10 giorni dopo il parto.

Israele, le due sorelle morte di Covid 10 giorni dopo il parto. Le due giovani donne provenivano dalla città di Jisr az-Zarqa. Fra i paesi più efficienti del mondo nella vaccinazione della popolazione, Israele incoraggia anche le donne incinte a farsi immunizzare. A sottolineare i rischi del virus in gravidanza, anche di fronte alle varianti, vi è il dato di 40 donne incinte attualmente ricoverate nel paese per covid, nessuna delle quali vaccinata.

Due sorelle di 23 e 31 anni sono morte di Covid poco dopo il parto, nell’arco di dieci giorni. La loro drammatica storia, riportata da Times of Israel, mette alla luce l’alto numero di giovani donne incinte ricoverate in Israele per il virus. Attualmente sono ben 40 e nessuna di loro è stata vaccinata.

Le due sorelle morte di Covid
Shuruq Jubran, 23enne, della città arabo-israeliana di Jisr az-Zarqa, nel nord del Paese, era stata curata presso l’Hillel Yaffe Medical Center di Hadera da quando aveva dato alla luce la sua prima figlia. Ha contratto il COVID-19 alla fine della gravidanza e non è stata in grado di vedere la bambina dopo il parto. Tre settimane dopo si è spenta a causa di complicazioni cardiache dovute al coronavirus. La piccola fortunatamente è in buone condizioni. Stessa sorte è toccata dieci giorni prima alla sorella 31enne Amna Kahwaji, poco dopo la nascita del figlio.

La situazione dei vaccini in Israele

Fra le nazioni più efficienti del mondo nella vaccinazione contro i Covid, Israele sta incoraggiando anche le donne incinte a farsi immunizzare. Mu’awiya Kabha, funzionario sanitario del Ministero della Salute presso le comunità arabe, ha detto a Channel 12 che le tragiche morti “ci ricordano in maniera devastante quanto sia importante per tutte le donne incinte farsi vaccinare”.

Dei 9,3 milioni di abitanti di Israele, ben 5,2 milioni hanno già ricevuto la prima dose di vaccino e 4,3 anche la seconda. Ma ci sono ancora 27mila casi attivi di covid-19, di cui 602 in gravi condizioni. E domenica è stato superato il triste traguardo dei 6mila morti. Ad oggi i decessi sono 6.037.

Articolo PrecedenteDramma in Florida, aereo precipita e si schianta contro automobile: tre morti, tra cui un bambino
Prossimo ArticoloMatteo a 15 anni è alfiere della Repubblica: 2mila telefonate agli anziani soli durante il lockdown
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.