Investito e ucciso sulla Roma-Fiumicino: era sceso dall’auto per soldi volati dal finestrino

0
nvestito e ucciso sulla Roma-Fiumicino.

Investito e ucciso sulla Roma-Fiumicino. Gli investigatori indagano per ricostruire con esattezza la dinamica dell’investimento di ieri pomeriggio lungo l’A91 Roma-Fiumicino in cui è morto Marco Querini. Il 53enne sarebbe sceso dalla macchina per recuperare del denaro volato fuori dal finestrino, quando un’auto guidata da una 84enne lo ha travolto e ucciso.

Uscito di corsa dall’auto per recuperare soldi volati dal finestrino aperto, mentre viaggiava lungo l’autostrada A91 Roma-Fiumicino. Così è morto Marco Querini, cinquantasei anni, travolto e ucciso da una macchina che percorreva la strada ad alta velocità. Un’ingente somma di denaro, ancora da quantificare esattamente (Il Messaggero parla di almeno mille euro) che l’aria entrando per poi fuoriuscire di nuovo dall’abitacolo, gli avrebbe sottratto. Questo quanto ricostruito finora. Gli investigatori indagano per ricostruire l’accaduto. Chi indaga sulla sua morte sta cercando di capire cosa sia accaduto all’interno della macchina di Marco e perché tenesse tutto quel denaro sparso, senza metterlo nel cruscotto ad esempio o in un altro posto al sicuro e non in vista.

L’investimento mortale sulla Roma-Fiumicino

I fatti che hanno portato al decesso del cinquantatreenne risalgono al primo pomeriggio di ieri, sabato 13 marzo. Erano circa le ore 13 e Marco a bordo della sua Opel Corsa poco prima del drammatico incidente stava viaggiando lungo la strada che collega l’aeroporto Leonardo da Vinci a Roma quando ha fermato la sua macchina all’altezza dello svincolo di Magliana per il Raccordo. Scendendo, ha costituito un improvviso e imprevisto intralcio alla circolazione. A investirlo un’auto guidata da una donna di ottantaquattro anni, che non ha potuto evitarlo e lo ha centrato in pieno. Marco ha fatto un volo di diversi metri prima di finire riverso sull’asfalto. Purtroppo inutile ogni tentativo di rianimarlo, partita la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 e intervenuta l’eliambulanza con a bordo i sanitari, che hanno cercato invanamente di rianimarlo. A risultargli fatali le gravissime ferite e i traumi riportati. La strada è rimasta chiusa per diverse ore per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi scientifici, dove sono intervenuti carabinieri, polizia stradale e tecnici Anas.

Articolo PrecedenteOrnella Pinto uccisa a casa a 39 anni, il compagno confessa. Lascia bimbo di 4 anni
Prossimo ArticoloFrattamaggiore, postino preso a calci e pugni: aveva chiesto ad un automobilista di rallentare
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.