Intervista al noto Youtuber. Oggi intervistiamo un noto Youtuber che spopola molto sulla nota piattaforma per i suoi racconti, e i suoi rituali. Andiamo quindi a conoscerlo meglio.

1 – Come mai il nome – Amicovlog/Amicodiverte?
Questa domanda mi viene fatta spessissimo. Tutto era partito dal nome di un canale di informatica che allora si chiamava Amico Computer. Quando decisi di creare altri canali optai per mantenere la prima parte del nome e quindi aggiunsi solamente la tematica principale del canale. All’epoca Amico Diverte era un semplice canale di intrattenimento e Amico Vlog era un canale di vlog vari.

LimeMagazine.eu Intervista al noto Youtuber Fabrizio - Amicovlog/Amicodiverte

2 – Il tuo canale YouTube principalmente tratta racconti horror e creepypasta come mai questa scelta?
Sono appassionato di horror fin da bambino e nella mia testa ho sempre avuto numerose idee su eventuali libri scritti o film che avrei voluto girare. Ad un certo punto ho deciso di provare a mettere giù queste idee come brevi racconti horror per il canale YouTube. Fino a che la creatività continua a fluire dentro di me sarò sempre in grado di scrivere nuove storie.

LimeMagazine.eu Intervista al noto Youtuber Fabrizio - Amicovlog/Amicodiverte

3 – Spesso ti metti in gioco facendo rituali prendendo la cosa “a gioco” e non seriamente, lo fai perché non ci credi? Oppure perché vuoi far capire a chi lo fa che non è tutto oro quello che luccica?
Credo nel paranormale, ma non credo nei rituali del web. Le persone sono abituate a vedere i video di intrattenimento online che mostrano fantomatici rituali capaci di causare qualsiasi cosa, vedendo tali video credono spesso erroneamente che quella sia la realtà dei fatti e non capiscono che si tratta di puro intrattenimento. Con i miei video io voglio mostrare alle persone che quei rituali non sono altro che giochi. Non che siano per forza innocenti, alla fine ci si sta sempre interfacciando con un mondo misterioso, però voglio mostrare che non succede ciò il rituale prevede che accada.

4 – I tuoi fan ti ammirano molto perché ti vedono sincero nei tuoi video, sei davvero così?
Sì, sia nella produzione di quei contenuti, sia nella vita reale. Ho una morale che mi vieta proprio di mostrare contenuti facendoli passare per altro. Tutto ciò che succede nei miei video di Amico Vlog è reale.

5 – Un tuo video che ci ha colpito molto è “Come riconoscere un video paranormale fake”, spesso molti “tuoi colleghi” usano meccaniche a detta loro da intrattenimento, tu come la vedi questa tecnica, è giusta o no?
Sono sicuramente contro i video fatti passare per veri. Capisco che questa sia una situazione un po’ complicata da gestire quando ci sei dentro. Immagina di partire facendo semplice divulgazione, poi sperimenti un contenuto fake e ottieni il successo. A quel punto è sempre più difficile tornare indietro e dire a tutti che non è mai stato vero nulla, rischieresti di perdere gran parte degli iscritti. Per cui ciò che loro fanno è quello di non dire che è tutto vero, ma nemmeno di avvertire che ciò è inventato o ricamato. Io sono tra quelli che ama l’intrattenimento fino a che si dice palesemente che lo è. Qualcuno lo fa in modo molto velato, altri invece non lo scrivono da nessuna parte e anzi mentono rispondendo ad alcuni commenti che tutto ciò che accade è reale. Probabilmente alcuni di loro si ripetono dentro di sé che stanno interpretando un personaggio e che è tutto lecito, ma personalmente credo che da un lato si sentano un po’ in colpa, sia per il fatto di non essere onesti con il pubblico, sia perché stanno sfruttando un mondo che merita rispetto e attenzione usandolo come se fosse un gioco. Purtroppo molto dello scetticismo sul paranormale deriva anche da questo tipo di intrattenimento.

LimeMagazine.eu Intervista al noto Youtuber Fabrizio - Amicovlog/Amicodiverte
6 – Cosa pensi di Randonautica? Raccontaci le tue esperienze
Randonautica è un’applicazione molto interessante. Personalmente credo che non sia tanto l’app o i punti quantici a funzionare quanto la legge dell’attrazione; questo lo si evince anche dai risultati con gli pseudo points. Ho avuto delle esperienze molto interessanti con quell’app, quella più incredibile mi ha portato nel punto in cui era situato un uccellino ed è ovvio che l’app non potesse saperlo attraverso le mappe. Altre volte l’app mi ha portato in case abbandonate e in un punto in cui ho sentito uno strano ringhiare. Purtroppo ho anche sperimentato molti insuccessi, ma non demordo, vorrei avere altri riscontri interessanti.

7 – Quali sono i tuoi prossimi obbiettivi nella vita?
Sicuramente vorrei continuare a crescere per arrivare ad avere sempre più opportunità interessanti per quanto riguarda il mondo del paranormale. Vorrei avere più occasioni di indagare in posti esclusivi in modo da documentare tutto in modo sincero. Mi piacerebbe anche narrare qualche audiolibro e sfruttare in qualche modo la mia voce per altri progetti esterni. Se mi avessi fatto questa domanda qualche mese fa ti avrei scritto che mi sarebbe piaciuto scrivere un libro, ma ho raggiunto questo obbiettivo proprio adesso.

8 – Il video di cui vai più fiero?
Sul canale di Amico Diverte credo sia la mini serie dell’ultimo sottomarino, un’opera molto ardua da realizzare che mi ha fatto addirittura versare qualche lacrima quando l’ho vista completata. Su Amico Vlog sicuramente il documentario su Zanfretta, dato che molti altri documentari hanno tralasciato informazioni importanti oppure hanno fatto confusione su alcuni eventi.

9 – Cosa attira di più i tuoi fan su YouTube, rituali? O racconti?
Tendenzialmente le persone sono più attirate da ciò che potenzialmente è reale. Un film che si basa su fatti reali, ad esempio, è sempre più appetibile di un film totalmente inventato. Molte persone ultimamente sono attirate dai rituali e sicuramente ho avuto più visite su quella tipologia di video. Anche i racconti horror sono molto amati, ma il riscontro generale è comunque più basso.

LimeMagazine.eu Intervista al noto Youtuber Fabrizio - Amicovlog/Amicodiverte

10 – Raccontaci come hai deciso di sposare questo genere su YouTube
Sono appassionato di horror e paranormale e soprattutto quest’ultimo argomento merita approfondimento e divulgazione in un mondo in cui vengono dette tante falsità a riguardo. Credo di aver abbracciato questo genere soprattutto perché mistero e paura sono due cose che ci fanno distrarre moltissimo dalla noiosa vita di tutti i giorni. L’essere umano è alla ricerca di varietà nella sua vita e bene o male anche di emozioni forti.

Canale Amicovlog: https://www.youtube.com/user/amicovlog
Canale Amico Diverte – Racconti Horror: https://www.youtube.com/user/amicodiverte