Influencer accusata di aver ucciso la madre: “Le ha strappato il cuore mentre era ancora viva”

0
Influencer accusata di aver ucciso la madre.

Influencer accusata di aver ucciso la madre. Una giovane di 21 anni moldava, studentessa di medicina e influencer molto seguita su Instagram, è accusata di aver ucciso la madre 40enne. Secondo la polizia, la giovane avrebbe massacrato la madre con un coltello da cucina: “È difficile da credere, ma ha squarciato il cuore nel senso più letterale della parola”.

Una giovane studentessa e influencer moldava è stata arrestata con l’accusa di aver compiuto un terribile delitto. La donna – Anna Leikovic il suo nome, di 21 anni, avrebbe pugnalato la madre 40enne e le avrebbe strappato il cuore e altri organi come polmoni e intestino mentre era ancora viva. Questa la ricostruzione emersa in Tribunale. La donna accusata di omicidio, una studentessa di medicina e influencer su Instagram da quasi 10.000 followers, avrebbe massacrato la madre Praskovya Leikovic con un coltello da cucina. Poi avrebbe fatto la doccia con calma e sarebbe uscita con un ragazzo ignaro di tutto, secondo la ricostruzione dell’accusa. La donna è “sospettata di un crimine terribile”, così i media locali citando la polizia. “Ha pugnalato sua madre con un coltello e poi ha tagliato il cuore di una donna viva”, ha detto una fonte della polizia. “È difficile da credere, ma ha squarciato il cuore nel senso più letterale della parola”, i terribili dettagli resi noti dalle forze dell’ordine.

La giovane influencer è apparsa in tribunale – Anna Leikovic è comparsa in tribunale dopo essere stata arrestata il giorno successivo. Interrogata sul fatto che avesse ucciso sua madre, la donna avrebbe risposto con una risata e un “Arrivederci”. Secondo una ricostruzione del delitto, la vittima era tornata a casa dopo un periodo di lavoro in Germania e si sarebbe resa conto che la figlia aveva abusato di droghe. “Praskovya amava così tanto sua figlia e passava con lei tutto il tempo che poteva”, le parole di uno zio della donna assassinata. Le indagini sull’accaduto sono ancora in corso ma la polizia sembrerebbe certa che sia stata la giovane donna a commettere il delitto.

Articolo PrecedenteCaso Genovese, la 18enne violentata: “Continuava a darmi droga: ho capito che ero in pericolo”
Prossimo ArticoloAbusi sessuali su neonati su gruppi WhatsApp e Telegram: tra i leader un professionista 70enne
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.