Incidente sul lavoro a Cerveteri (Roma): operaio cade da un ponteggio e muore

0

Un operaio di 55 anni è morto sul lavoro dopo una caduta da un ponteggio a Cerveteri, in provincia di Roma. L’uomo stava intonacando una casa quando è scivolato ed è caduto al suolo sbattendo violentemente la testa. Inutili i soccorsi, per lui non c’è stato purtroppo nulla da fare, è deceduto poco dopo.

Tragedia sul lavoro a Cerveteri, in provincia di Roma, dove un operaio è morto cadendo da un ponteggio. L’episodio è successo questa mattina mercoledì 13 marzo nel Comune alle porte della Capitale. La vittima è un 55enne di nazionalità romena residente a Ladispoli, che al momento dell’accaduto stava intonacando un edificio quando, per cause non note e ancora in via d’accertamento, ha perso l’equilibrio, è scivolato da un ponteggio alto circa due metri, è precipitato nel vuoto ed è caduto al suolo. Sul posto, ricevuta la chiamata d’emergenza è intervenuto il personale sanitario in ambulanza ma per l’uomo non c’è stato purtroppo nulla da fare se non constatarne il decesso a causa delle gravi ferite e traumi riportati a seguito della caduta rovinosa che non gli hanno lasciato scampo. Inutili i soccorsi, l’uomo è deceduto dopo aver battuto violentemente la testa.

Presenti per i rilievi del caso i carabinieri della stazione locale intervenuti sul posto che hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto e che stanno lavorando per verificare eventuali responsabilità. Le indagini saranno poi portate avanti dagli uomini dell’Arma della Compagnia di Civitavecchia. Sul posto insieme ai militari è arrivato anche il personale della Asl di Civitavecchia per svolgere alcuni accertamenti sulle condizioni in cui la vittima si trovava a lavorare per verificare eventuali trasgressioni alle norme di sicurezza previste dalla legge. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria nell’eventualità che venga disposta l’autopsia. Intanto i carabinieri hanno sequestrato l’attrezzatura da lavoro che l’operaio stava utilizzando al momento in cui sono accaduti i tragici fatti.

Articolo PrecedenteIncidente stradale sull’A30, auto contro guardrail precipita in una scarpata: un ferito grave
Prossimo ArticoloTreviso, atti sessuali e video porno con allievi minorenni: condannato maestro di scacchi
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.