Incidente a Borgo d’Ale, morta la bambina di 3 anni rimasta ferita: grave la sorellina di 6

0
Incidente a Borgo d’Ale, morta la bambina di 3 anni rimasta ferita.

Incidente a Borgo d’Ale, morta la bambina di 3 anni rimasta ferita. Non c’è stato nulla da fare per la bambina di tre anni rimasta coinvolto nel terribile incidente avvenuto nella serata di ieri a Borgo d’Ale in provincia di Vercelli. La piccola era ricoverata all’ospedale Regina Margherita di Torino a causa di un gravissimo trauma cranico: la notizia del decesso è giunta questa mattina. Grave la sorellina di 6 anni ricoverata nello stesso ospedale.

Non ce l’ha fatta la bambina di tre anni rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto nella serata di ieri lunedì 15 febbraio lungo la strada Provinciale 11, nei pressi di Borgo d’Ale, piccolo comune in provincia di Vercelli. La piccola era giunta all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove si trovava tutt’ora ricoverata, in condizioni critiche. Questa mattina è giunta la notizia del suo decesso: troppo gravi le ferite riportate nello schianto dell’auto a bordo della quale viaggiava con la madre e la sorella maggiore di 6 anni. In particolare la piccola avrebbe riportato un gravissimo trauma cranico che le ha provocato un arresto cardiaco. Era stata rianimata all’arrivo in ospedale ma non c’è stato nulla da fare.

La sorellina di sei anni si trova ancora in ospedale, nel medesimo nosocomio di Torino che ha accolto la più piccola di 3 anni: anche le sue condizioni sarebbero piuttosto critiche. La prognosi al momento resta riservata: avrebbe riportato un trauma cranico e addominale. In ospedale è finita anche la madre delle due bambine: la donna è stata trasportata all’ospedale S. Andrea di Vercelli dove + stato ricoverato anche il conducente della seconda auto coinvolta nell’incidente. Quattro persone, in tutto, le persone rimaste coinvolte nello schianto sul quale stanno indagando le forze dell’ordine. La famiglia colpita dal lutto sarebbe residente a Tronzano mentre l’uomo dovrebbe vivere a Vercelli.

L’incidente è avvenuto lunedì 15 febbraio, intorno alle 19: lungo la sp11 si sono scontrate due vetture, una Mercedes e una Punto. Una è finita fuori strada, capovolta in un campo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Livorno Ferraris, i carabinieri di Cigliano, il 118 di Santhià e di Chivasso oltre all’elisoccorso notturno. Quest’ultimo ha trasportato la più piccola delle bimbe in ospedale dove purtroppo è deceduta.

Articolo PrecedenteDagli esperti via libera all’uso del vaccino AstraZeneca per gli over55, ma serve ok dell’Aifa
Prossimo ArticoloA causa del Covid in Italia abbiamo avuto quasi il 50% dei morti in più
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.