In vigore la legge sui seggiolini auto, operativa nel 2019

0

Due mesi per norma ministero Trasporti

Si apre l’iter per rendere operativa la norma che prevede l’obbligo di installazione, nei seggiolini, di dispositivi di allarme per prevenire l’abbandono di bambini in auto. Entra infatti in vigore il 27 ottobre la legge, approvata lo scorso 25 settembre, che prevede l’utilizzo di appositi dispositivi di allarme, volti a prevenire l’abbandono dei piccoli con meno di 4 anni nei veicoli chiusi.

Diversi, infatti, i tristi fatti di cronaca con al centro dei bambini, che hanno perso la vita dopo essere stati dimenticati in auto, a volte sotto il sole. Per evitare analoghe situazioni il legislatore ha previsto l’introduzione di un allarme che suona per ricordare che un bebè è rimasto a bordo, prima che il guidatore esca.

A definire le caratteristiche di questi dispositivi sarà un decreto che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dovrà emanare entro 60 giorni. Da quel momento, i costruttori avranno poco più di sei mesi per adeguarsi: l’obbligo di installazione di questi dispositivi, infatti, scatterà ufficialmente entro il prossimo primo luglio. Per frenare il fenomeno, si legge nel testo del decreto, il ministero, di concerto con quello della Salute, ha previsto l’avvio di una campagna di sensibilizzazione per il triennio 2019-2021, che informerà, nell’ambito delle campagne sulla sicurezza stradale, sul corretto utilizzo dei dispositivi e sui rischi dell’amnesia dissociativa, disturbo considerato alla base anche di questi episodi.

Articolo PrecedenteA 7 anni colpisce con testata la maestra in classe a Firenze
Prossimo ArticoloUsa: preso Unabomber, incriminato per 13 pacchi bomba
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.