In Italia la mafia sta aspettando soldi dall’UE: esplode l’ira contro il quotidiano tedesco Die Welt

0
In Italia la mafia sta aspettando soldi dall’UE

In Italia. Signora Merkelstia ferma! Questo il “ragguaglio” lanciato alla cancelliera da Von Christoph B. Schiltz nell’editoriale pubblicato questa mattina sul Die Welt.

 

Una riflessione sulla solidarietà europea, soprattutto a livello economico, doverosa in questo momento in cui l’intera UE si trova a combattere il Coronavirus su tutti i suoi territori, nessuno escluso. Ma la riflessione valica i confini e assume i toni dell’avvertimento: “Ma nessun limite? E senza alcun controllo – si legge sul Die Welt – In Italia, la mafia sta solo aspettando una nuova pioggia di soldi da Bruxelles“. Toni e parole che si faticano ad interpretare e che hanno immediatamente provocato la reazione della politica italiana, unanime nel condannare una riflessione che è arduo leggere per tale e che, soprattutto in un momento delicato e fragile come questo, ferisce.

La rabbia di Di Maio: “Vergognosa e inaccettabile

Un’affermazione vergognosa e inaccettabile“, sono state le prime parole con le quali Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, ha voluto commentare l’editoriale pubblicato sul Die Welt, uno dei più importanti quotidiani tedeschi di stampo conservatore. E sempre Di Maio ha poi continuato, interpellato in merito a Uno Mattina: “Spero che il governo tedesco ne prenda le distanze. L’Italia piange oggi le vittime del Coronavirus, ma ha pianto e piange le vittime della mafia. Non è per fare polemica ma non accetto che in questo momento si facciano considerazioni del genere“.

il tweet di Matteo Salvini
Il tweet di Matteo Salvini. Fonte: Twitter

Salvini: “Vergognatevi e sciacquatevi la bocca

Immediata anche la risposta del leader della Lega, Matteo Salvini che così ha scritto su Twitter, commentando l’editoriale sul quotidiano tedesco: “Dichiarazioni Die Welt SCHIFOSE. Si sciacquassero la bozza.

Aspettiamo le scuse“. E ancora, sempre Salvini: “‘Gli italiani devono essere controllati’ dalla Commissione Europea… ‘La mafia aspetta soltanto una nuova pioggia di soldi da Bruxelles…’. Così oggi il giornale tedesco Die Welt. Vergognatevi. Vergognatevi e sciacquatevi la bocca quando parlate di Italia“.

Articolo PrecedenteLe banche smascherano Conte: “Soldi promessi? Ci vorrà tempo”
Prossimo ArticoloUnione Europea a rischio: perché sta per saltare tutto
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.