Imperia, uomo uccide moglie e cane sgozzandoli e poi torna a dormire

0
Uccisa in casa a Foggia per 200 euro, confessa 29enne.

Imperia, uomo uccide moglie e cane sgozzandoli e poi torna a dormire. Il terribile delitto si è consumato poco prima dell’alba in un appartamento di Rocca Nervina, piccolo comune della provincia di Imperia, nell’entroterra della Val Nervia. Autore del delitto un pensionato di 81anni, Fulvio S., che ha ucciso l’anziana moglie ottantenne a coltellate in casa prima di rivolgere la stessa arma contro il cagnolino.

Drammatico delitto nelle prime ore di lunedì 19 aprile in un’abitazione dell’entroterra ligure dove un uomo ha ucciso la moglie e il cane di casa sgozzandoli. Il terribile delitto si è consumato poco prima delle prime luci dell’alba in un appartamento di Rocca Nervina, piccolo comune della provincia di Imperia, nell’entroterra della Val Nervia. Autore del delitto un pensionato di 81anni, Fulvio S., che ha ucciso l’anziana moglie ottantenne a coltellate in casa prima di rivolgere la stessa arma contro il cagnolino di famiglia. Secondo i primi accertamenti investigativi, alla base dell’efferato gesto potrebbe esserci una lite domestica che però era iniziata diverse ore prima.

Secondo i carabinieri di Ventimiglia, che sono intervenuti sul posto e stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica del delitto, sembra che marito e moglie avessero avuto un acceso litigio nella serata di domenica ma prima di andare a letto. L’81enne però durante le prime ore di oggi si sarebbe svegliato con l’intenzione di uccidere la moglie: intorno alle 4.30 del mattino avrebbe afferrato un coltello e avrebbe sgozzato prima la consorte, sorprendendola a letto nel sonno, e poi il cane. Infine pare che l’uomo, dopo il delitto, si sia rimesso a dormire accanto al corpo martoriato dell’ottantenne.

La scoperta del delitto ha sconvolto l’intera comunità di Rocchetta Nervina che conta su poche centinaia di anime e dove tutti si conoscono. La coppia abitava in pieno centro storico del Paesino dove è avvenuto l’omicidio. “Siamo senza parole, erano persone per bene, brave e gentili” ha  commentato il sindaco della città Claudio Basso.

Articolo PrecedenteNuova protesta dei ristoratori, bloccata l’autostrada A1 tra Firenze e Incisa: ferito un manifestante
Prossimo ArticoloOmicido di Casalecchio, Alessandro ha acquistato il veleno online con l’account della madre
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.