Il padrone è in carcere, cane in garage senza cibo né acqua per 14 giorni: salvato in extremis

0
Il padrone è in carcere, cane in garage senza cibo né acqua per 14 giorni.

Il padrone è in carcere, cane in garage senza cibo né acqua per 14 giorni. I volontari della Lida di Ciriè e i carabinieri della compagnia di Venaria hanno recuperato un border collie di cinque anni lasciato solo da quando il suo padrone è finito in carcere per stalking. Il cane, abbandonato in garage senza mangiare né bere per due settimane, è stato trovato dalle guardie zoofile allo stremo delle forze.

Un border collie di cinque anni è stato salvato in extremis dopo che era rimasto in un garage, senza cibo né acqua e senza alcuna possibilità di liberarsi, per 14 lunghi giorni. Ovvero da quando il suo padrone, un operaio di trentasei anni, era finito in carcere per stalking. È accaduto in Piemonte e a recuperare, per fortuna in tempo, il cane sono stati i volontari della Lida (Lega italiana per i diritti dell’animale) di Ciriè e i carabinieri della compagnia di Venaria. Era stato lo stesso padrone dell’animale a comunicare al suo avvocato la presenza del border collie nel garage, senza cure da quando lui era finito in carcere. Recuperato dalle guardie zoofile allo stremo delle forze, il cane è stato poi affidato a una clinica veterinaria.

“Lo abbiamo trovato che era oramai ridotto a una pelliccia con uno scheletro dentro. Era in fin di vita in condizioni gravissime, ora è affidato ad alcuni volontari. Sta seguendo delle cure necessarie, è anche cieco nonostante la giovane età”, le parole della responsabile della Lida Ciriè-Valli di Lanzo, Laura Masutti. Il cagnolino non aveva neppure un nome: lo hanno chiamato Roccia per la sua resistenza. A quanto emerso, il padrone del border collie già tempo fa era stato segnalato per maltrattamenti sugli animali tanto che gli agenti della polizia locale gli avevano sequestrato un altro cane. Per questo la Lida Ciriè-Valli di Lanzo ha deciso che chiederà al tribunale di Ivrea di emettere dei decreti di interdizione per la custodia di animali nei confronti di chi è già stato segnalato per maltrattamenti.

Articolo PrecedenteAiuti alimentari negati a stranieri poveri: arrestata sindaca leghista di San Germano Vercellese
Prossimo ArticoloCoppia travolta da pirata della strada a Corsico: morto il marito, gravissima la moglie
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.