Il padre picchia la madre, la figlia adolescente lo rinchiude sul balcone e lo fa arrestare

0
Il padre picchia la madre, la figlia adolescente lo rinchiude sul balcone e lo fa arrestare

Il padre picchia la madre, la figlia adolescente lo rinchiude sul balcone e lo fa arrestare. Alla vista dell’ennesima violenta aggressione da parte del padre alla madre in casa, la ragazza di 18 anni ha chiuso il genitore fuori dal balcone e ha chiamato i carabinieri facendolo arrestare. Secondo il suo racconto e quello della madre, le violenze in casa andavano avanti da un paio di anni.

Alla vista dell’ennesima violenta aggressione da parte del padre alla madre in casa, ha deciso che questa volta non sarebbe stata a guardare e così è intervenuta mettendo in atto un piano ben congegnato per farlo arrestare: ha chiuso il genitore fuori dal balcone e ha chiamato i carabinieri. Protagonista della vicenda una ragazza piemontese di 18 anni che con il suo gesto ha messo definitivamente fine alla continue violenze domestiche contro la madre che ormai proseguivano da lungo tempo nella loro casa di Nichelino , nella città metropolitana di Torino.

L’episodio risale a martedì scorso quando attorno all’ora di pranzo l’uomo è andato in escandescenza dando vita all’ennesima aggressine contro la moglie davanti agli occhi atterriti dei figli. Stando al racconto della diciottenne e della stessa madre, l’uomo prima ha iniziato a urlare contro la donna poi, in preda a un accesso di rabbia, ha rovesciato il tavolo e ha lanciato un piatto colmo di cibo contro la moglie. È a quel punto che l’adolescente è intervenuta tirando via la madre e riuscendo in uno scatto fulmineo a spingere il padre verso il balcone richiudendo subito dopo la porta finestra dietro di lui.

Poi la chiamata ai carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno ritrovato l’uomo ancora seduto su una sedia sul balcone con accanto un martello col quale avrebbe anche minacciato di sfondare la porta finestra. Condotto in caserma, l’uomo è stato infine arrestato per violenza domestica e maltrattamenti e condotto in carcere a Torino. La moglie 49enne invece è stata soccorsa e medicata per una ferita allo zigomo causata dal piatto lanciato. Secondo il suo racconto e quello della figlia, le violenze in casa andavano avanti da un paio di anni.

Articolo PrecedenteBollettino sulle ondate di calore: le città più calde nei prossimi giorni, punte fino a 44°
Prossimo ArticoloCanada, nuova scoperta choc: ritrovate resti di 751 bambini vicino a una scuola cattolica
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.