Il Ceo di Snapchat “Facebook avrebbe dovuto copiare anche la nostra protezione dei dati”

0

Il Ceo Evan Spiegel parla delle nuove funzioni di Instagram, ma anche del clima poco incline alla diversità dopo le accuse di una ex ingegnere di Snapchat

“Quella lettera, per noi, è stata un campanello d’allarme”,

così Evan Spiegel, il Ceo di Snapchat, si è espresso sul palco della Code Conference di Recode in merito a quanto emerso recentemente sul clima poco incline alla diversità che permeava la azienda.

Si riferisce, in particolare, alle dichiarazioni di una ex ingegnere di Snapchat. Come riportato da Cheddar, Shannon Lubetich, al suo ultimo di lavoro, aveva affidato a un’e-mail l’amaro racconto di un clima di lavoro “tossico” e particolarmente “sessista”. Una mail finora rimasta inedita, ma già deflagrata nelle caselle di posta dei 1300 colleghi un’ora prima che il suo account fosse disattivato.

Spiegel ha descritto come, proprio in seguito a quella lettera, siano stati assunti consulenti esterni per capire quali aree richiedessero una maggiore attenzione per un processo di miglioramento. Si è detto orgoglioso di molti dei progressi fatti nel corso degli ultimi mesi, sottoposti anche a un sondaggio interno all’azienda.

Per niente fiero invece, delle ragazze in abito succinto vestite da cervo – per richiamare uno dei più celebri filtri dell’app – presenti alla festa dei sei anni dell’app (episodio citato sempre nello scritto di Lubetich):

Le persone commettono errori e sono stato a dir poco frustrato nel vedere la gente vestita da cervo durante una festa

Sul palco di Recode, come riporta TechCrunch, Spiegel si è espresso anche in merito alle performance in Borsa e alla riprogettazione che ha cambiato l’app profondamente (difendendo entrambe le scelte), a fronte di una sempre più agguerrita concorrenza che arriva da Menlo Park, sia su Facebook che su Instagram. “Penso che dia più fastidio a mia moglie che a me”, ha commentato con una battuta. Poi, tornando serio, ha rivendicato un potere della sua app nell’approfondire le relazioni tra persone vicine che, a sua detta, è “davvero difficile da copiare”. 

E già che c’era, nella stilettata a Zuckerberg che ha fatto delle Storie modello Snapchat un cavallo di battaglia nell’ultimo hanno, Spiegel ha aggiunto che, alla luce di Cambridge Analytica, avrebbe “apprezzato se [Facebook] avesse copiato anche le nostre pratiche di protezione dei dati”.

Articolo PrecedenteFake news, Papua Nuova Guinea banna Facebook per un mese
Prossimo ArticoloiOS 11.4, arriva l’audio multi-room su HomePod e Apple TV
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.