il 27 luglio ci sarà l’eclissi più lunga del secolo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere

0

Durerà 1 ora e 43 minuti, l’eclissi totale di luna visibile anche dall’Italia. Scopriamo come fare per goderci questo spettacolo

Non prendete impegni per il 27 luglio. Quale evento irripetibile ci attende? È presto detto: in quella data si verificherà un’eclissi totale di Luna e sarà visibile anche dall’Italia. Non dimentichiamo che, trovandoci in estate, ci sono buone probabilità che il cielo sia sereno (e speriamo davvero che sia così).

Ecco alcuni dettagli: l’eclissi avverrà dalle 19:13 fino alle 02:31, ma il culmine del fenomeno è previsto nella fascia oraria che va dalle 21:30 di sera fino alle 23:14. Ma non è tutto: ci saranno anche le eclissi parziali da ammirare subito prima e subito dopo, e dureranno 1 ora e 6 minuti. Insomma, si tratta di uno spettacolo duraturo, se consideriamo il fatto che quello dello scorso 31 gennaio, che tra l’altro non era visibile dall’Italia, è stato di un’ora e 16 minuti, come spiega GreenMe.

Per questo avremo a che fare con l’eclissi lunare più lunga del secolo (quella del 16 luglio 2000 è durata 1 ora e 46,4 minuti). Scopriamo insieme ciò che c’è da sapere prima di goderci lo spettacolo.

Perché succede una cosa del genere? L’ombra della Terra, illuminata dal Sole, oscura del tutto o parzialmente la Luna mentre è in fase di “piena”. Allo stesso tempo troviamo Sole, Terra e Luna allineati.

Così, in una specie di “catena di montaggio”, accade che il Sole illumini il nostro pianeta, che a sua volta proietta la sua ombra sulla Luna.

Perché si parla di Luna Rossa? Questa colorazione è causata dallo scattering di Rayleight, che determina il modo in cui di solito percepiamo la colorazione del cielo. In pratica la Terra, illuminata dal Sole, diffonde i raggi in direzione del satellite. Quelli maggiormente evidenti sono di colore rosso. Per questo se la Luna non è raggiunta dalla luce diretta del Sole “arrossisce”, ossia si mostra avvolta di un bellissimo colore rosso.

La Luna diventerà anche “mini”, oltre a cambiare colore. Il satellite si troverà, infatti, nel punto più distante della sua orbita rispetto alla Terra (che viene definito ‘apogeo lunare’). Si tratterà, dunque, di un’autentica “miniLuna”. Non si può avere tutto, direte voi. Ma proprio grazie a questo, il ‘viaggio’ della Luna attorno alla Terra sarà più lento e quindi lo spettacolo durerà più a lungo.

Siamo sicuri che sarà una notte indimenticabile.

Articolo PrecedenteApple Video potrebbe costare meno di Netflix. Ecco le ultime indiscrezioni sul servizio
Prossimo ArticoloTAU NETFLIX HA RILASCIATO IL TERRIFICANTE TRAILER UFFICIALE SOTTOTITOLATO IN ITALIANO!
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.